Calciomercato Milan: il Leicester vuole un big rossonero

Calciomercato Milan: il Leicester vuole un big rossonero
Calciomercato Milan: il Leicester vuole un big rossonero

Hakan Calhanoglu non sarebbe più incedibile. Il turco è una delle delusioni della difficile stagione del Milan. Arrivato nel 2017 dal Bayer Leverkusen, non ha avuto l’impatto che i vari allenatori rossoneri delle ultime stagioni avrebbero sperato. Il Leicester si sarebbe già mosso chiedendo informazioni sul giocatore.

Calhanoglu preferirebbe la Bundesliga

Il turco, arrivato nella gestione Fassone-Mirabelli, al Milan ha cambiato il suo modo di giocare. Ha interpretato il ruolo di esterno d’attacco, mezzala e regista. Raramente convincente, sempre titolare, capace di tirare tanto quest’anno ma con scarsa precisione, potrebbe tentare una nuova reincarnazione dopo l’arrivo di Ibrahimovic. Non è escluso, che per far spazio a Leao o provare a rigenerare Piatek, Pioli gli chieda di cambiare fascia e muoversi da attaccante esterno a destra togliendo spazio in maniera forse definitiva a Suso.

Calhanoglu, però, potrebbe anche lasciare il Milan a gennaio. Dovendo scegliere, però, preferirebbe tornare in Germania dove ha già giocato con Karlsruhe, Amburgo e Bayer Leverkusen.

L’impatto dell’eventuale cessione sui conti del Milan

Il Milan avrebbe innegabili vantaggi economici dalla cessione di Calhanoglu. Per generare una plusvalenza, i rossoneri dovrebbero venderlo per più di otto milioni. In ogni caso, si libererebbero di un pesante ingaggio che nel prossimo semestre pesa per quasi 4,9 milioni di euro sulle casse della società.

Leggi anche – Milan, l’effetto dell’arrivo di Ibrahimovic su marketing e ricavi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *