Milan-Verona 1-1, Calhanoglu risponde a Faraoni: tre pali inchiodano sul pari il risultato

LIVE Milan-Verona, diretta in tempo reale
Milan-Verona termina 1-1

Si è chiusa 1-1 la partita Milan-Verona valida per la 22.a giornata di Serie A. Entrambe le reti sono arrivate nel primo tempo. Gli ospiti si sono portati in vantaggio con Faraoni al 13′, mentre Calhanoglu ha pareggiato alla mezz’ora. Nella ripresa gli uomini di Juric hanno messo in difficoltà i rossoneri, colpendo due pali con Pessina e Zaccagni. L’espulsione di Ambrabat ha portato i padroni di casa a reagire, sfiorando la rete della vittoria con Castillejo nel finale. Anche l’esterno d’attacco del Milan è stato fermato dal palo, che ha inchiodato il match sul pareggio finale.

Milan-Verona, la cronaca del match

Milan-Verona 1-1 (Faraoni 13′, Calhanoglu 29′) 

16:54 – TERMINA MILAN-VERONA 

90’+5′ – Ammonito Silvestri per perdita di tempo

90’+3′ – Entra Daniel Maldini, figlio di Paolo Maldini

90’+3′ – Ammonito Borini

90’+2′ – Palo di Castillejo a due passi da Silvestri

90’+1′ – Conclusione di Theo Hernandez che termina larga

90′ – Sono 4 i minuti di recupero concessi dall’arbitro Chiffi

89′ – Tiro dalla distanza di Saelemaekers, il pallone si spegne sopra la traversa

88′ – Il Milan prova a costruire un’azione offensiva pericolosa, ma la stanchezza inizia a prendere il sopravvento

86′ – Cross di Castillejo ribattuto con i pugni da Silvestri

85′ – Conclusione di Leao: Silvestri riesce a respingere in tuffo

82′ – Castillejo calcia da fuori area, la difesa del Verona allontana

80′ – Cross di Theo Hernandez: Silvestri blocca senza problemi

79′ – Theo Hernandez e Paqueta tentano la conclusione dal limite dell’area: entrambe le conclusioni vengono murate

78′ – Debutto con il Milan per Saelemaekers: entra al posto di Calabria

76′ – Grande giocata di Calabria che riesce a tenere in campo un pallone vicino alla linea di fondo campo. Il calcio d’angolo nato dalla sua azione viene però sprecato

75′ – Pallone allontanato dall’area di rigore. Rebic commette poi fallo in attacco

74′ – Rafael Leao conquista un calcio d’angolo

73′ – Il Milan è cresciuto di intensità dopo l’espulsione di Ambrabat. La superiorità numerica costringe il Verona a chiudersi nella propria metà campo e ripartire

72′ – Girata in area di Leao: non si fa sorprendere Silvestri che blocca

71′ – Cross di Rebic dalla sinistra, facile la presa di Silvestri

70′ – Entra in campo Fabio Borini, ex della partita. Esce Verre

69′ – Tiro di Calabria, il pallone termina di poco fuori

68′ – Espulso Ambrabat. Punito un intervento pericoloso su Castillejo

67′ – Check al VAR per un possibile cartellino rosso

66′ – Donnarumma blocca il cross dalla sinistra di Zaccagni

64′ – Entra Paqueta per Bonaventura

64′ – Occasione per il Verona: dagli sviluppi di calcio d’angolo Rrhamani colpisce di testa e scatena una carambola dove Donnarumma riesce a salvarla

63′ – Ancora palo del Verona! Zaccagni a botta sicura calcia verso la porta di Donnarumma, ma non è fortunato

60′ – Gestione palla dei rossoneri che cercano di far girare a vuoto il Verona

58′ – Conclusione di Calabria che calcia male: pallone altissimo

56′ – Opportunità per Calhanoglu che sfiora la porta con un tiro-cross molto pericoloso

55′ – Il Milan prova a costruire un’azione dalle retrovie, ma il pressing alto del Verona sta mettendo in difficoltà i rossoneri come in avvio di primo tempo

54′ – Conclusione di Verre che sfiora la porta di Donnarumma. L’arbitro però segnala il fuorigioco

52′ – Palo del Verona colpito da Pessina. Brividi per il Milan

51′ – Grande intervento di Romagnoli che ferma Pessina pochi istanti prima che calciasse verso la porta rossonera

49′ – Conclusione pericolosa di Bonaventura che termina poco lontana dal palo alla destra di Silvestri

48′ – Tiro di Ambrabat bloccato centralmente da Donnarumma in due tempi

46′ – Il Milan prova a costruire un’azione pericolosa sin dai primi secondi della ripresa

16:03 – INIZIA IL SECONDO TEMPO DI MILAN-VERONA

Si è concluso per 1-1 il primo tempo tra Milan e Verona. I giallo-blu hanno iniziato meglio la gara trovando la rete con Faraoni dopo 13 minuti. Alla mezz’ora i rossoneri sono cresciuti d’intensità e Calhanoglu ha realizzato il gol del pareggio su calcio di punizione. Gli uomini di Pioli hanno chiuso la prima frazione in avanti, alla ricerca della rete del sorpasso.

15:48 – TERMINA IL PRIMO TEMPO TRA MILAN E VERONA 

45’+1′ – Ammonizione per Theo Hernandez

45′ – Assegnato 1 minuto di recupero

45′ – Conclusione di Calhanoglu al volo: il tiro viene murato dalla difesa del Verona

44′ – La difesa del Verona allontana il pallone

44′ – Altra conclusione di Leao, questa volta la palla viene deviata. Sarà calcio d’angolo

43′ – Leao calcia dalla distanza: la sua conclusione si spegne debolmente sul fondo

42′ – Tentativo di ripartenza da parte di Theo Hernandez. Ottima la copertura di Rrahmani

40′ – Silvestre non controlla il pallone ma la conclusione di Bonaventura non trova lo specchio della porta

40′ – Altro calcio d’angolo per il Milan

37′ – Romagnoli colpisce di testa: la palla si spegne di poco al lato

37′ – Silvestri allontana il pallone con una manata, ma sarà ancora corner

36′ – Calcio d’angolo per il Milan, Rebic è il più pericoloso tra i rossoneri

34′ – Cross teso di Rebic in area, bravo Kumbulla a spazzare

33′ – Buon momento del Milan che negli ultimi minuti è cresciuto di intensità

31′ – Occasione per il Milan: errore di Ambrabat che permette ai rossoneri di ripartire in contropiede. Bravo Silvestri ad uscire impedendo a Rebic di calciare in porta

29′ – GOOOOL DEL MILAN! Calhanoglu batte il calcio di punizione che trova la deviazione di Verre. Il pallone cambia traiettoria e Silvestri non riesce ad arrivarci

27′ – Calcio di punizione per il Milan dalla trequarti

26′ – Milan poco incisivo in questa prima metà di gara. I giocatori del Verona controllano il vantaggio

24′ – Rrahmani ammonito, primo giallo del match

23′ – Prosegue la manovra offensiva del Verona che schiaccia il Milan nella propria metà campo

21′ – Calcia Rebic: il pallone si spegne tra le braccia di Silvestri

21′ – Tiro di Castillejo bloccato dalla difesa del Verona

20′ – Incursione pericolosa di Rebic sulla sinistra, il suo cross nell’area piccola non viene sfruttato da nessun compagno

19′ – Il Milan appare in difficoltà. Il pressing del Verona sta schiacciando i rossoneri

17′ – Bel contropiede del Verona: la conclusione di Lazovic viene bloccata facilmente da Donnarumma

15′ – Tiro pericoloso di Verre che sfiora il palo alla destra di un attento Donnarumma

14′ – Gol confermato dopo un controllo al Var

13′ – GOOOL DEL VERONA. Faraoni batte Donnarumma da due passi dopo un cross dalla sinistra

11′ – Grande accelerazione di Theo Hernandez che però non trova nessun compagno di squadra libero in area di rigore

10′ – Il Verona rimane nella metà campo del Milan: i rossoneri chiudono gli spazi ma non riescono a ripartire

8′ – La difesa del Milan copre gli spazi e allontana il cross avversario

7′ – Primo calcio d’angolo del match. Il Verona ha un’occasione dalla bandierina

6′ – Pallone di Castillejo lanciato in area: Silvestri lo raccoglie ed evita pericoli

4′ – Ottima parata di Donnarumma su Verre ma l’arbitro ha segnalato il fuorigioco

3′ – Cross interessante di Rebic dalla sinistra: allontana Rrahmani

1′ – Primo possesso palla del Verona che cerca subito la profondità

15:02 – INIZIA MILAN-VERONA 

14:58 – Calciatori in campo

14:56 – Giocatori nel tunnel

14:00 – Formazione ufficiale Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessie, Calhanogl, Bonaventura; Rebic, Rafael Leao

14:00 – Formazione ufficiale Verona (3-4-1-2): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Verre.

Milan-Verona sarà uno dei match in programma oggi, 2 febbraio, e validi per la ventiduesima giornata di Serie A, la terza del girone di ritorno. I rossoneri sono reduci da un periodo estremamente positivo, che ha regalato 3 successi consecutivi in campionato e altre 2 vittorie in Coppa Italia, con il raggiungimento della semifinale.

Stagione estremamente positiva per il Verona, che ha ottenuto 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 5 gare disputate in Serie A. Gli uomini di Juric sono distaccati di solo due punti dal Milan di Pioli e un successo a San Siro permetterebbe un importante sorpasso.

I precedenti sono a favore del Milan. I rossoneri hanno vinto 26 partite sulle 55 disputate contro il Verona, 19 i pareggi e solamente 10 le vittorie giallo-blu. Anche lo score dei gol sorride al Milan, a segno 86 volte contro le 57 dei veronesi. A San Siro, i rossoneri non hanno mai perso contro il giallo-blu in 27 match giocati: 16 vittorie e 11 pareggi totali.

Milan-Verona, le probabili formazioni

Milan (4-4-2): Donnarumma; Conti, Calabria, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessie, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic, Rafael Leao

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Dawidowicz; Faraoni, Ambrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Pessina, Verre; Di Carmine

Leggi anche -> Milan-Verona, Ibrahimovic a rischio. Il motivo del possibile forfait

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *