Barcellona, Dembele operato: stagione finita, salta l’Europeo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45
Barcellona, Dembele operato: stagione finita, salta l'Europeo
Barcellona, Dembele operato: stagione finita, salta l’Europeo

Il Barcellona ha perso Ousmane Dembele fino a fine stagione. Il talento francese è stato
vittima di un altro grave infortunio e oggi, dopo l’operazione svolta in Finlandia, è uscito
l’atteso bollettino medico. La società blaugrana, attraverso un comunicato ufficiale sul
proprio sito, ha fatto sapere che l’ex Dortmund resterà fermo per i prossimi sei mesi.

Una brutta notizia per la squadra di Quique Setien, che in questo momento ha fuori anche Luis Suarez e chiuderà una deroga per prendere un sostituto. Il mercato di gennaio ormai è chiuso da un paio di settimane ma, secondo il regolamento della Federazione spagnola, in caso di gravi infortuni (uguali o superiori a sei mesi di stop), la società in questione può ricevere un bonus di quindici giorni per tesserare un nuovo giocatore. In caso di via libera il Barcellona chiuderà l’accordo con Willian Josè della Real Sociedad.

Barcellona, Dembele fuori sei mesi: si cerca un sostituto

L’operazione di Dembele ha avuto successo, ma i tempi di recupero saranno lunghissimi. L’attaccante del Barcellona infatti, per riprendersi dalla rottura del tendine prossimale del bicipite femorale della gamba destra, salterà anche i prossimi Europei con la Francia. Non c’è alcuna possibilità di tornare in campo prima della preparazione estiva, anche perché la cartellina clinica del giocatore impone una certa prudenza. E’ inutile provare a forzare il rientro, sapendo che ci sarebbe il rischio di possibili ricadute.

Leggi anche – Juve e Inter sognano Messi. Braida: “Può lasciare il Barcellona”