Florenzi non c’è pace. Ha la varicella: niente Atalanta in Champions

Florenzi non c'è pace. Ha la varicella: niente Atalanta in Champions
Florenzi non c’è pace. Ha la varicella: niente Atalanta in Champions

Che sfortuna per Alessandro Florenzi. L’ex capitano della Roma non ha cominciato col piede giusto la nuova avventura al Valencia. La prima da titolare con annessa vittoria è stata solo un’illusione prima dell’espulsione diretta col Getafe e dell’ultima curiosa notizia riportata dalla società spagnola. Il terzino della Nazionale infatti si è ammalato di varicella e dovrà restare a letto per qualche giorno, saltando con molta probabilità la partita di Champions League contro l’Atalanta.

Valencia, Florenzi colpito dalla varicella: rientro indefinito

In questo caso non si possono ipotizzare i tempi di recupero di Florenzi, che già negli ultimi giorni aveva saltato gli allenamenti a causa della febbre. Uno stop insolito per un calciatore, non un normale infortunio muscolare ma una fastidiosa varicella da adulto sotto controllo nei prossimi giorni. Non è il migliore dei modi per rilanciare una stagione iniziata con tanti problemi alla Roma, lasciata a gennaio in prestito secco. Il suo obiettivo è non mancare la convocazione ai prossimi Europei, dopo aver giocato quasi tutte le partite di qualificazione. Di certo questo stop non aiuta ma c’è tempo per rimettersi in campo e convincere il ct Mancini, prima di tornare in giallorosso e conoscere il suo futuro.

Leggi anche – Florenzi su Instagram: “Grazie Roma”, il saluto social ai tifosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *