Champions League, Highlights Atalanta-Valencia: gol e sintesi del match – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:50
Champions League, Highlights Atalanta-Valencia: gol e sintesi del match – VIDEO
Champions League, Highlights Atalanta-Valencia: gol e sintesi del match – VIDEO

L’Atalanta schianta 4-1 il Valencia e ipoteca i quarti di finale di Champions League. Un’altra serata magica per la squadra di Gasperini che chiude il primo tempo avanti 2-0 con i gol di Hateboer e Ilicic, ne segna altri due nella ripresa con Freuler e ancora Hateboer (doppietta). Il meraviglioso poker viene intaccato da Cheryshev che prova a tenere aperta la qualificazione in visto del ritorno al Mestalla.

Atalanta-Valencia 4-1, il racconto della partita

Il primo tempo inizia con l’Atalanta padrona del campo e subito aggressiva a caccia del vantaggio. Nei primi dieci minuti lo sfiora due volte con la punizione di Gomez (alta di poco) e il sinistro di Pasalic che costringe al miracolo Domenech. Il portiere del Valencia però non può nulla al 16′ quando Hateboer, sull’assist geniale di Gomez, si inserisce e trova il gol dell’1-0. Un risultato meritato per la Dea che intorno alla mezz’ora inizia a soffrire e rischia di subire il pareggio. Prima viene salvata da palo, colpito da Ferran Torres, poi in altre due circostanze molto pericolose. Al 42′ però, quasi dal nulla, Ilicic si inventa il raddoppio con uno dei suoi soliti capolavori, stavolta col destro all’incrocio. A fine frazione l’Atalanta conduce 2-0 a San Siro dopo una partenza perfetta.

Nel secondo tempo non cambia la sostanza, perché l’Atalanta continua a spingere e la  pressione totale porta al 3-0 firmato da Freuler. Al 57′ il centrocampista nerazzurro, con un grande tiro a giro, mira e infila il pallone nell’angolo lontano. Il Valencia potrebbe rientrare in partita con qualche ripartenza, ma sbaglia sempre sul più bello. Allora al 64′, con gli ospiti sbilanciati in avanti, la squadra di Gasperini affonda il colpo e addirittura segna il 4-0 con la doppietta Hateboer, lanciato in campo aperto e bravo a battere Domenech. Il gol, per un sospetto  fuorigioco, viene rivisto al VAR e poi convalidato dall’arbitro Oliver. L’esultanza di San Siro viene in parte rovinata dal 4-1 immediato di Cheryshev che prova a riaprire la qualificazione. A quel punto il Valencia ci crede e in due minuti va vicinissimo a un’altra rete, negata da Gollini e ancora da troppo imprecisione sotto porta.

Atalanta-Valencia, video gol e highlights

Per vedere gli highlights di Atalanta-Valencia –> CLICCA QUI

Leggi anche – LIVE Atalanta-Valencia, diretta risultato tempo reale