Moviola Lione-Juve: Dybala e Cristiano Ronaldo, contatti in area non da rigore – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:36
Moviola Lione-Juventus
Moviola Lione-Juventus

La Juventus perde a Lione 1-0 trafitta dal gol di Tousart alla mezzora del primo tempo. Prestazione incolore dei bianconeri che recriminano, tuttavia, per due possibili episodi sospetti nell’area di rigore avversaria che hanno coinvolto Cristiano Ronaldo e Dybala con due presunti falli non sanzionati con il penalty dall’arbitro Manzano.

Lione-Juventus: gli episodi da moviola

Il primo episodio sul quale gli juventini hanno reclamato il rigore ha coinvolto Cristiano Rolando. Su cross dalla destra, il portoghese si appresta a colpire di testa da distanza ravvicinata ma viene leggermente toccato da Denayer. Spinta non evidente ma tanto basta per sbilanciare CR7 che non riesce a indirizzare il pallone verso la porta. I dubbi restano, nonostante il rapido check del VAR che conferma la decisione di Manzano.

Altro possibile rigore nel finale di gara su Dybala. L‘argentino viene trattenuto in area da Guimaraes nel tentativo di coordinarsi in girata.. Le mani sul petto dell’argentino ci sono. Contrasto evidente e sanzionabile ma anche stavolta il Var conferma la regolarità del contrasto. Il Lione si salva di nuovo e arriva indenne all’1-0 che costringe la Juventus alla rimonta nel match di ritorno in programma a metà marzo allo Stadium.

Contatto su Dybala in Lione-Juventus
Contatto su Dybala in Lione-Juventus

Leggi anche –> Champions League, highlights Lione-Juventus: gol e sintesi – VIDEO