Lazio, Inzaghi “Immobile da valutare. Juventus-Inter, penso solo a vincere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:39
Inzaghi in conferenza per Lazio-Bologna
Inzaghi in conferenza per Lazio-Bologna

Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Bologna, sfida valida per la 26.a giornata di Serie A. I biancocelesti sono reduci da un importante successo in casa del Genoa e distano un solo punto dalla Juventus capolista.

Inzaghi ha risposto alle domande dei giornalisti partendo con un commento sul Coronavirus: “L’emergenza che stiamo affrontando è importante, ha detto il tecnico biancoceleste, che poi ha proseguito: “Come detto giocare a porte chiuse non è il massimo ma dobbiamo adeguarci alle decisioni prese da chi sta sopra di noi”. 

Lazio-Bologna, Inzaghi su Juventus-Inter e Immobile

L’allenatore della Lazio ha parlato anche del big match tra Juventus e Inter: “Non penso alle altre partite, voglio solamente vincere. Mi auguro possa essere una sfida divertente per i telespettatori, sono squadre abituate a sentire la pressione”. 

Bologna? Sono felice di incontrare un amico come Mihajlovic, ci sentiamo spesso e sarà un grande piacere ritrovarlo. I rossoblu rispecchiano il suo carattere e verranno a Roma per fare una grande partita. I nostri tifosi ci aiuteranno, come in ogni partita. Al di là dei trofei e della posizione in classifica, la cosa più bella è vedere l’entusiasmo della gente”, ha detto Inzaghi.

Sulle condizioni della squadra ha concluso: Non ci saranno Acerbi e Lulic e lo sapevamo. Marusic potrebbe non essere della gara per un indolenzimento. Ho discrete sensazioni per Jony e Milinkovic, vedremo dopo l’allenamento di oggi come sta Immobile. Caicedo sta bene. 

Leggi anche -> Lotta Scudetto: Lazio la più giocata per i bookmakers, quote in calo rispetto a Juve e Inter