Calciomercato Napoli: da Gattuso a Mertens. Il punto sui rinnovi

Calciomercato Napoli: da Gattuso a Mertens e gli altri attaccanti: il punto sui rinnovi
Calciomercato Napoli: da Gattuso a Mertens e gli altri attaccanti: il punto sui rinnovi

Un incontro positivo quello che si è svolto ieri tra l’allenatore del Napoli Rino Gattuso e il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis. I due si sono visti a Castelvolturno, perché il patron ha voluto parlare con il tecnico. Anche se non si è parlato di dettagli e contratti, si sono gettate le premesse per il prolungamento dell’accordo con Gattuso, attualmente in scadenza a giugno 2020.

Napoli, Gattuso verso la conferma: le sue richieste

Ci sono delle clausole a discrezione della società per proseguire il rapporto, e De Laurentiis ha fatto capire che se l’andamento della squadra proseguirà in questo modo, da parte sua c’è la piena disponibilità a proseguire insieme. Anche Gattuso, da parte sua, ha una clausola che può esercitare ad aprile per svincolarsi automaticamente, e quindi ha convenuto col presidente su alcuni presupposti utili per rimanere sulla panchina del Napoli. Tra questi c’è la conferma di alcuni giocatori che per l’allenatore sono molto importanti: sicuramente Dries Mertens, col quale De Laurentiis sta trattando positivamente il rinnovo, ma non solo. L’allenatore si aspetta la conferma di Zielinski e di Fabian a centrocampo, oltre che dell’attaccante belga. Ma ci saranno anche delle partenze: in avanti, fermo restando l’arrivo di Petagna, è possibile che Milik e Llorente (anche lui in scadenza) possano partire. Anche Callejon, a fine contratto nel 2020, è destinato all’addio. Ma per Gattuso i punti fermi sono altri.

Leggi anche – Napoli, via Milik e Callejon: Boga e Mateta i sostituti. Piace Azmoun