Champions ed Europa League sospese, ufficiale la decisione dell’Uefa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:22
Champions ed Europa League sospese, ufficiale la decisione dell’Uefa
Champions ed Europa League sospese, ufficiale la decisione dell’Uefa

Adesso è ufficiale: la Uefa ha sospeso Champions League ed Europa League. Tutte le partite in programma sono state rinviate a tempo indeterminato. Il motivo è, naturalmente, l’emergenza Coronavirus che sta allarmando l’Intera Europa. “A seguito degli sviluppi dovuti alla diffusione del COVID-19 in Europa e delle decisioni prese da diversi governi, tutte le partite dei tornei UEFA per club in programma la prossima settimana vengono rinviate”, si legge nella nota.

Ufficiale, la Uefa sospende Champions ed Europa League. Martedì si decide per Euro 2020

Le partite che sono state rinviate riguardano gli ottavi di ritorno, in programma il 17 e 18 marzo di Champions League; tutte le partite di UEFA Europa League, ottavi di andata, in programma il 19 marzo; tutte le partite della UEFA Youth League, quarti di finale in programma il 17 e 18 marzo. Le decisioni su quando recuperare queste partite saranno prese a tempo debito, fa sapere la Uefa. Rinviati, ovviamente, anche i sorteggi dei quarti previsti per il 20 marzo. Martedì ci sarà una nuova riunione a seguito di questa emergenza sanitaria: in quella data si discuterà della sorte di Euro 2020, l’Europeo previsto per il 12 giugno. Anche in questo caso si ipotizza fortemente un rinvio a data da definire, probabilmente tra un anno.

Leggi anche – Hudson-Odoi del Chelsea positivo al Coronavirus: emergenza contagi in Premier

Leggi anche – Coronavirus, Copa Libertadores sospesa per prevenzione: comunicato Conmebol

Leggi anche – Coronavirus, si ferma anche la Major League Soccer negli USA