Hudson-Odoi del Chelsea positivo al Coronavirus: emergenza contagi in Premier

Hudson-Odoi del Chelsea positivo al Coronavirus: emergenza contagi in Premier
Hudson-Odoi del Chelsea positivo al Coronavirus: emergenza contagi in Premier

Ancora un caso positivo di Coronavirus in Premier League: stavolta a essere contagiato dal Coronavirus risulta il giocatore del Chelsea Callum Hudson-Odoi. Lo conferma il club londinese con un comunicato stampa emesso nella notte. I Blues, così come l’allenatore e tutto lo staff tecnico, si sono messi in auto-isolamento e quarantena.

Chelsea, Hudson-Odoi positivo: squadra in quarantena

In Inghilterra, nonostante alcuni rinvii, il campionato è stato confermato e dovrebbe proseguire a porte chiuse. Ma a questo punto qualcosa potrebbe cambiare: la Lega di Premier League ha indetto una riunione d’emergenza per decidere cosa fare. Nelle ore scorse anche l’allenatore dell’Arsenal, Mikl Arteta, è risultato positivo al Coronavirus.

Leggi anche – Arteta contagiato da Coronavirus, Arsenal in allarme e la Premier trema

Leggi anche – Bundesliga, secondo caso di coronavirus all’Hannover

Leggi anche – Coronavirus: si ferma l’Eredivisie in Olanda, in Belgio si prosegue a porte chiuse