Gasperini sotto accusa: il duro comunicato del Valencia

Il Valencia, dopo le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini, ha denunciato il suo comportamento attraverso un comunicato ufficiale.

Gasperini Valencia
Gian Piero Gasperini (Getty Images)

Il Valencia non ci sta e attacca direttamente Gian Piero Gasperini. Le dichiarazioni in cui ha ammesso di essere stato positivo al coronavirus, hanno creato molte polemiche in Spagna. Nell’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, il tecnico dell’Atalanta ha spiegato di aver accusato i sintomi proprio alla vigilia della partita di Champions League.

All’epoca, appena iniziata l’emergenza sanitaria e senza possibilità di fare il tampone, non era sicuro di essere positivo considerando anche i lievi segnali. Il racconto però non è assolutamente piaciuto alla società spagnola che, attraverso un comunicato ufficiale, ha denunciato il suo comportamento e il conseguente rischio di mettere tutti in pericolo.

Ti potrebbe anche interessare – Gasperini rivela: “Ho avuto il Covid-19. Pensavo alla morte”

Il Valencia attacca Gasperini: “Ha messo tutti in pericolo”

Gasperini Coronavirus
Gasperini Atalanta (Getty Images)

Il Valencia punta il dito contro Gasperini dopo la sorprendenti rivelazioni di stamattina. Il tecnico dell’Atalanta, dopo un test sierologico, ha saputo di aver avuto il Covid-19 che probabilmente si è sviluppato durante i giorni della trasferta al Mestalla (disputata a porte chiuse). Alcuni sintomi avvertiti prima e durante la partita sarebbero stati dovuti proprio alla malattia.

I primi indizi, anche lievi, secondo il club spagnolo dovevano portare a una maggiore responsabilità e prudenza da parte dell’allenatore bergamasco, magari prendendo qualche precauzione. Un severo rimprovero dovuto al fatto che tra i giocatori spagnoli ci sono stati molti casi positivi e collegati alla doppia sfida di Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *