Il Napoli trionfa in Coppa Italia, delirio in città e addio … distanziamento

Nella città di Napoli sono iniziati i festeggiamenti per il trionfo della squadra di Gattuso in Coppa Italia e la “rivincita” nei confronti di Maurizio Sarri.

Napoli Tifosi
Napoli (Getty Images)

E’ festa grande a Napoli per il grandioso e meritato successo in Coppa Italia. Una vittoria, arrivata i rigori contro la Juventus. che ha scatenato la gioia dei tifosi azzurri ammassati tra le strade della città. Nel dopo-partita la Rai si è collegata dal capoluogo campano, raccontando in diretta l’entusiasmo della gente che, senza rispettare il tanto decantato distanziamento sociale, è uscita di casa per celebrare il trionfo degli uomini di Gattuso. Un carosello di auto, motorini e maxi scooter che ha coinvolto grandi e bambini, tutti insieme a rendere omaggio ai loro campioni tornati ad alzare un trofeo dopo cinque anni di digiuno.

Napoli, i tifosi scatenati per le strade: la festa dopo la Coppa Italia

Napoli Festa
Curva Napoli (Getty Images)

Una situazione ai limiti della “legalità”che, di certo, non sarà piaciuta al presidente della Regione, Vincenzo De Luca. Un’esultanza irrefrenabile che ha fatto purtroppo saltare tutte le misure di sicurezza in un momento ancora critico del nostro paese. Durante il collegamento della Rai sono arrivate anche un paio di testimonianze dei protagonisti che hanno esaltato la squadra e lanciato invettive contro l’ex allenatore Maurizio Sarri, il grande sconfitto di questa finale.

Ti potrebbe anche interessare – Napoli-Juve, Gattuso esulta: “Il lavoro ci ha premiato, ora la Champions”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *