Napoli, i tifosi festeggiano la Coppa Italia: il racconto della serata | VIDEO

La città di Napoli ha festeggiato tutta la notte il successo in Coppa Italia contro la Juventus, vittima dei principali striscioni e cori intonati dai tifosi azzurri.

Napoli Coppa Italia
Napoli Tifosi (Getty Images)

La città di Napoli è esplosa di gioia dopo la vittoria della Coppa Italia, arrivata ai calci di rigori contro la Juventus. Una felicità immensa che ha contagiato migliaia di tifosi che hanno riempito le principali strade e piazze della città per celebrare il successo della squadra di Gattuso. Una festa durata per tutta la notte, fino all’arrivo della squadra in stazione dove erano presenti oltre mille persone. La serata del 17 giugno non sarà dimenticata in fretta dal popolo azzurro, tornato a esultare per un trofeo che mancava da sei anni e arrivato ancora contro i rivali di sempre, i bianconeri dell’ex Sarri, sconfitti anche nell’ultima Supercoppa.

Stavolta il simbolo di questo trionfo è Gennaro Gattuso, arrivato a stagione inoltrata al posto di Carlo Ancelotti e subito grande protagonista in panchina con risultati importanti fino alla partita dell’Olimpico. Dall’altra parte il grande sconfitto è Maurizio Sarri, mai perdonato dai tifosi del Napoli che si sono presi una grande rivincita sottolineata durante i grandi festeggiamenti: striscioni e cori di supporto agli azzurri, ma anche inevitabili sfottò alla Juventus come il famoso “chi non salta è juventino”.

Ti potrebbe anche interessare – Il Napoli trionfa in Coppa Italia, delirio in città e addio … distanziamento

Napoli, città in festa per la vittoria della Coppa Italia

Napoli Tifosi
Festa Napoli (Getty Images)

E’ stata una notte lunghissima a Napoli, dove tantissimi tifosi hanno scatenato il loro entusiasmo. Alcuni giovani hanno fatto persino un tuffo nella principale fontana della città, colorata dalla bandiere azzurre e dai fumogeni rossi. Ci sono stati anche i fuochi d’artificio ad accompagnare il carosello di macchine e motorini che hanno invaso le strade napoletane. Un tripudio di emozioni a cui non ha resistito nessuno, nonostante le attuali norme del distanziamento sociale che necessariamente sono venute a mancare. Dopo mesi senza calcio, il piacere di rivedere la propria squadra giocare e vincere una coppa ha superato ogni limite, anche legislativo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Immancabile, ma vogliamo anche i festeggiamenti con le canzoni di @nikopandetta_tritolo

Un post condiviso da Welcome To Favelas (@welcometofavelas__) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Maratona Welcome to Favelas @welcometofavelas_4k

Un post condiviso da Welcome To Favelas (@welcometofavelas__) in data:

Leggi anche – Napoli-Juve, Gattuso esulta: “Il lavoro ci ha premiato, ora la Champions”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *