Cristiano Ronaldo al Tlaxcala: l’annuncio scherzo da brivido

Cristiano Ronaldo può lasciare la Juventus? Il Tlaxcala F.C., club di terza divisione messicana, ha annunciato l’acquisto del portoghese, ma ovviamente si trattava solo di uno scherzo.

 

Si è conclusa la seconda stagione di Cristiano Ronaldo alla Juventus, ma pur essendo riuscito a centrare due scudetti, impossibile non provare un po’ di delusione per un altro obiettivo mancato: la Champions League. Questo ha contribuito ad alimentare le voci che vorrebbero il portoghese in cerca di una nuova destinazione, non del tutto soddisfatto della sua esperienza italiana.

E così in queste ore è circolata sul web una voce davvero clamorosa: l’attaccante sarebbe pronto a passare al Tlaxcala F.C., una formazione messicana sconosciuta a molti, che milita nella Terza Divisione. Il club ha così pubblicato sul proprio profilo Twitter un’immagine del giocatore con la propria maglia, accompagnata dagli stemmi della società bianconera e di quello della squadra sudamericana con tanto di freccia in mezzo, proprio per sottolineare il trasferimento. In fondo, per chi come lui ha vinto tutto, cercare nuovi stimoli può essere certamente sempre importante e farlo mettendosi al servizio di una realtà che vuole emergere poteva essere un’ipotesi da scartare. Almeno secondo il Tlaxcala.

Potrebbe interessarti – Messi o Cristiano Ronaldo? Un ex Inter è certo: “Il migliore è un altro”

Cristiano Ronaldo lascia la Juventus: l’annuncio che fa tremare i tifosi

In un primo momento i tifosi bianconeri che hanno seguito la situazione sui social hanno vissuto un momento di terrore nel timore di perdere il loro giocatore più rappresentativo. In realtà, come è facile immaginare, si è trattato di una bufala, che potrebbe essere stata organizzata proprio in questo periodo particolare in cui in Messico sta per arrivare l’equivalente del 1° aprile. Questo particolare gesto ha però permesso alla formazione messicana di vivere un giorno di particolare popolarità.

Come stanno le cose nella realtà? Il presidente Agnelli dopo l’eliminazione con il Lione è stato chiaro: CR7 sarà ancora uno dei punti di forza della Juventus anche nella prossima stagione. I bianconeri proverranno ancora una volta a inseguire la tanto agognata Champions League, oltre a mettersi la “stella degli scudetti” simbolicamente sul petto grazie ai dieci tricolori consecutivi. Il tutto con un allenatore alle prime armi, ma con tanto entusiasmo: Andrea Pirlo.

Leggi anche – Cristiano Ronaldo via dalla Juventus: contatti PSG-Mendes

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *