Thauvin al Milan: possibile colpo last minute, contatti serrati

Il Milan, completata la cessione di Paquetà, potrebbe assestare un colpo a sorpresa con Thauvin dell’Olympique Marsiglia

Milan protagonista assoluto degli ultimi giorni di mercato. Ceduto Paquetà al Lione e preso Hauge dal Bodoe/Glimt, i rossoneri sono impegnati su più fronti con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente l’organico che, in caso di qualificazione in Europa League, potrebbe essere impegnato su tre fronti.

In attesa di novità per un difensore, obiettivo prioritario di Maldini e Massara, il Milan starebbe trattando  Florian Thauvin, attaccante esterno dell’Olympique Marsiglia, seguito in questa sessione di mercato anche dall’Atalanta che poi ha virato su Myranchuk. Stando a TuttoMercatoWeb, il calciatore è stato proposto al Milan già nei giorni scorsi con i contatti che sarebbero proseguiti, serrati, in data odierna con un incontro a Casa Milan tra i dirigenti rossoneri e l’entourage dell’attaccante.

Potrebbe interessartiMilan, sfuma Fofana: il difensore giocherà in Premier League 

Milan, Thauvin possibile affare anche a parametro zero

Per liberare Thauvin, l’OM chiede almeno 15 milioni circa al Milan, una cifra importante per un calciatore classe ’93 e di sicuro talento,  campione del mondo nel 2018 con la Nazionale di Deschamps, destinato a lasciare il club francese dopo sette stagioni, interrotte, solo parzialmente, da una stagione negativa al Newcastle.

Paolo Maldini (Getty Images)

I rossoneri starebbero valutando l’opportunità di prendere subito l’attaccante. Qualora non fosse possibile, il Milan punterebbe, tuttavia, a opzionare Thauvin considerano la scadenza contrattuale fissata a fine stagione. Trattativa, dunque, apertissima per quello che potrebbe essere un colpo last minute soprattutto in caso di qualificazione ai gironi di Europa League.

Leggi anche Calciomercato Milan, Bakayoko quasi sfumato: ci prova il PSG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *