Calciomercato, Juventus su un talento svedese: sfida con le big d’Europa

In casa Juventus si guarda già al futuro: i bianconeri puntano un centrocampista diaciassette che milita in Svezia, che piace anche a diverse big europee.

La stagione è solo agli inizi, ma per una squadra che vuole competere ad alti livelli non è mai troppo presto per pensare al futuro e muoversi in anticipo in ottica mercato. Ne sa qualcosa la Juventus, ormai da anni dominatrice in Italia, ma intenzionata a ridurre il gap in Europa, dove non riesce a vincere un trofeo ormai dal 1994. Nasce proprio con questa prospettiva l’interessamento nei confronti di Isak Bergmann Johannesson, 17enne della squadra svedese del Norkkoeping. Nonostante la giovane età, il suo talento sembra essere riconosciuto da tutti gli addetti ai lavori. Proprio per questo è diventato l’osservato speciale di diversi club d’Europa.

La società campione d’Italia, secondo quanto rilevato dal quotidiano sportivo svedese Afontbladet, avrebbe già mandato alcuni suoi osservatori per seguirlo più da vicino. Ma lo stesso hanno fatto Manchester United e Liverpool. Muoversi in tempi rapidi per quello che molti considerano già “un campioncino” potrebbe servire a strappare un prezzo più basso in fase di acquisto.

Juventus (Getty Images)

Potrebbe interessarti – Calciomercato Inter e Juventus, Milinkovic-Savic: derby per il serbo

La Juventus pensa a un nuovo talento svedese: perché piace Johannesson

La formazione svedese dove milita il ragazzo sembra avere compreso quanto lui sia ritenuto interessante da diverse big d’Europa. E potrebbe così decidere di approfittarne. Questo potrebbe scatenare un’asta, a beneficio del Norkkoeping.

A parlare della sua situazione è stato anche lo stesso centrocampista, che per ora ha preferito non sbilanciarsi sul suo futuro: “Sapere che diverse squadre importanti mi apprezzano non può che fare piacere – ha detto dopo la gara contro l’Aik -. Io per ora ho un unico pensiero in testa: fare bene con la mia squadra. Abbiamo obiettivi importanti da raggiungere, primo tra tutti la qualificazione alle Coppe Europee. Se devo dire un nome, il mio club preferito è il Manchester United, ma il Norrkoeping è la mia squadra”.

Leggi anche – Calciomercato Juventus, Di Maria: il piano per prenderlo a parametro zero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *