Sergio Ramos tra il rinnovo col Real Madrid e il PSG: le ultime

Sergio Ramos ed il Real Madrid continuano a discutere sul rinnovo contrattuale. Tra i due, si sarebbe inserito il PSG che avrebbe presentato una mega offerta al difensore spagnolo. 

Il sodalizio duraturo e vincente tra Sergio Ramos ed il Real Madrid potrebbe finire a giugno 2021. Il motivo di ciò? Il mancato accordo su un rinnovo di contratto che, solo pochi mesi fa sembrava raggiunto. Dal canto suo, il difensore spagnolo non ha ancora sciolto i dubbi sul proprio futuro in virtù anche dell’interessamento di tanti grandi club europei come PSG, Juventus e Tottenham. La questione con i Blancos non è tanto economica, quanto la certezza di rientrare al centro del nuovo progetto tecnico. Un nodo che nessuno ha ancora saputo sciogliere e che potrebbe portare il 34enne difensore spagnolo a decidere di cambiare club a fine stagione. Valutazioni simili a quelle di Messi che, nel caso combaciassero anche le scelte, andrebbe ad impoverire la Liga in favore di altri campionato.

Potrebbe anche interessarti: Messi, i 3 club che potrebbero prenderlo a parametro zero – VIDEO

FIFA, Zidane uno dei possibili allenatori dell'anno (Getty Images)
Zidane (Getty Images)

Sergio Ramos e le pretendenti

Sulla questione rinnovo, proprio Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid, è intervenuto in conferenza stampa prima del match contro il Celta Vigo, dichiarando che: “Vogliamo risolvere il prima possibile la questione, è nell’interesse di tutti”. Parole che dovrebbero rendere il clima più disteso ma che così non è visto che, dopo vari mesi di trattative, l’accordo non è stato ancora raggiunto.

E allora, ecco che subentrano le contendenti. Secondo quanto viene riportato dal quotidiano spagnolo ‘todofichajes.com’, Sergio Ramos si sarebbe stancato di attendere una proposta seria da parte dei Blancos e starebbe per accettare l’offerta del PSG. Rispetto soprattutto alla Juventus, il club francese avrebbe la possibilità di offrire allo spagnolo un contratto triennale con ingaggio superiore ai 12 milioni annui che percepisce con il Real Madrid. Un’offerta che non si può rifiutare, soprattutto se si pensa che sarà l’ultimo grande contratto di una carriera costellata da grandi successi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *