Inter, ipotesi cessione: Zhang smentisce. Il comunicato ufficiale

L’Inter potrebbe essere ceduta dalla famiglia Zhang. Dalla Cina circolano numerose voci con diversi scenari da valutare, ma lo stesso patron nerazzurro ha smentito ogni indiscrezione con un comunicato ufficiale

La pandemia da Covid-19 ha messo in ginocchio tutto il mondo, comprendendo anche le società calcistiche. L’Inter non è stata risparmiata dalla crisi economica e la strada per lo scudetto è diventata ancora più difficile da percorrere. La famiglia Zhang ha investito cifre importanti per puntare alla vittoria del campionato, ma lo scorso anno è arrivato un secondo posto e in questa stagione è già stata registrata una delusione importante, quella dell’eliminazione dalle competizioni europee.

Il mercato di gennaio è alle porte, ma ora il club dovrà evitare acquisti onerosi. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, la società cinese sarebbe in difficoltà. Negli ambienti finanziari ha iniziato a prendere sempre più quota una voce relativa alla banca d’affari Rothschild, che avrebbe un mandato, non solo per cercare nuovi azionisti che sostituiscano la Lion Rock (presente per il 31,05% nelle quote del fondo), ma anche per vendere l’intero pacchetto di azioni. In passato, anche a Moratti e Thoir è successo che, durante la ricerca di un socio di minoranza, è sopraggiunto un acquirente per la maggioranza.

Potrebbe interessarti anche: Suning alla ricerca di nuovi capitali per l’Inter

Inter, possibile cessione degli Zhang: arriva la smentita

Zhang, possibile cessione dell'Inter (Getty Images)
Zhang, possibile cessione dell’Inter (Getty Images)

Una cosa è certa: la stabilità del progetto nerazzurro. L’obiettivo della società, che ha acquisito il club nel 2016, è quello di risanare il debito, un’operazione da portare a termine entro la fine del 2021 appena iniziato. Per far ciò ci si potrà affidare a due titoli di credito, uno da 75 milioni con JP Morgan e uno da 300 con la Goldman Sachs.

Le voci dalla Cina non aiuterebbero il club e le pressioni negli ambienti finanziari non avrebbero escluso la possibile cessione della società. Nel corso della mattinata, però, lo stesso presidente Zhang ha smentito categoricamente tutte le voci circolate. Attraverso un comunicato ufficiale pubblicato sul sito internet dei nerazzurri, viene riferito che: “In merito ad alcune speculazione pubblicate in data odierna, con in particolare riferimento alla cessione della società, il presidente Steven Zhang smentisce categoricamente. Precisa inoltre che si tratta di notizie senza fondamento“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *