Calciomercato Juventus, obiettivo Quagliarella: l’indizio di Ranieri

Calciomercato, Juventus attiva per rinforzare il reparto d’attacco. L’obiettivo numero uno è Fabio Quagliarella, lasciato in panchina da Ranieri contro l’Inter.

La Juventus in questa sessione di calciomercato aperta da pochi giorni cerca un attaccante, l’unico reparto dove al momento non c’è una doppia alternativa. L’indiziato numero uno sembra essere Fabio Quagliarella, che non avrebbe difficoltà ad ambientarsi a Torino, dove ha già militato in passato. I contatti tra le due parti ci sono già stati negli ultimi giorni e l’affare non sembra essere così difficile da realizzare. I genovesi potrebbero accontentarsi di un piccolo indennizzo o puntare su un prestito fino a fine stagione.

Ad alimentare ulteriormente le voci di un suo possibile approdo nella città della Mole c’è la presenza in panchina in occasione della gara giocata oggi dai blucerchiati contro l’Inter. Al termine del match Claudio Ranieri ha parlato di scelta tecnica, ma il sospetto che dietro questa mossa ci sia una trattativa in essere non può che essere più che concreto. L’idea di puntare su La Gumina sarebbe nata quindi per “dare fastidio ai giocatori dell’Inter . Mi serviva un elemento in grado di dare profondità al gioco” – queste sono state le parole dell’Inter.

Quagliarella e Ibrahimovic bomber da record, la classifica
Fabio Quagliarella (Foto: Getty Images)

Potrebbe interessarti – Calciomercato Juventus, ipotesi Quagliarella: ritorno come vice Morata

Calciomercato Juventus: Quagliarella vicino al ritorno a Torino?

Secondo quanto riporta Il Secolo XIX, il rapporto di stima e fiducia che c’è tra Quagliarella e la Sampdoria non è in discussione. Il club blucerchiato non si opporrebbe quindi a un suo passaggio alla Juventus già in questa sessione di calciomercato se l’offerta per lui fosse davvero allettante. L’ultima parola spetterebbe quindi proprio al diretto interessato.

A 37 anni compiuti questa sarebbe inoltre l’ultima vera occasione per l’attaccante per mettersi in mostra in una squadra importante, che a breve tornerà a essere impegnata anche in Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *