Felipe Caicedo via dalla Lazio, parla Inzaghi: “Situazione strana”

Felipe Caicedo è tra i nomi più gettonati per l’attacco del mercato invernale. Poco sbandierato, ma sul ‘Panterone’ della Lazio ci sarebbero due Top club della Serie A ma sopratutto la Fiorentina. Unica società ad ever chiesto ufficialmente l’ecuadoriano. 

La Lazio pensa a festeggiare il suo compleanno numero 121, ma sopratutto vorrebbe farlo con una vittoria, domani sul difficile terreno del Tardini di Parma, che ha appena cambiato allenatore, è tornato Roberto D’Aversa. Non sarà una impresa facile lo sa bene Simone Inzaghi alle prese anche con le notizie di calciomercato che agitano l’ambiente biancoceleste. Su tutti Felipe Caicedo, sembra impossibile eppure se arriva una buona offerta il ds Tare e il presidente Lotito lo lascerebbero partire. L’uomo della provvidenza per Inzaghi, diversi i gol allo scadere di Caicedone hanno regalato vittorie e punti importanti alla  banda laziale.

L’attaccante un vero talismano per i capitolini, mai una polemica nonostante le tante panchine, di fatto per la società è tra i cedibili nel mercato invernale. Trattare con Lotito è sempre complicato, anche questa volta il patron laziale non vuole scendere a compromessi e non lo cede per una offerta inferiore a dieci milioni di euro.

Potrebbe interessarti anche >> Calciomercato Inter, Caicedo obiettivo concreto: la strategia di Marotta

Felipe Caicedo via dalla Lazio: c’è sopratutto la Fiorentina

Caicedo via dalla Lazio, parla Inzaghi: "Situazione strana"
Caicedo via dalla Lazio, parla Inzaghi: “Situazione strana”

L’attaccante in gol anche lo scorso week end di campionato, nell’ultimo match vinto a fatica contro la Fiorentina all’Olimpico ha ribadito come vuole rimanere nella Capitale. Il gesto davanti alle telecamere di indicare lo stemma del club sulla maglia, come a ribadire la sua voglia di Lazio, è stato evidente. Ma la situazione Caicedo, in pieno mercato e nel quale può accadere di tutto, resta poco chiara. Ne ha parlato oggi anche l’allenatore Simone Inzaghi: “Sappiamo che il mercato è aperto per tutti, è una situazione strana. Ho visto Felipe molto bene, domenica ha fatto una buna gara, valuterò le mie scelte” spiega il tecnico.

Sul mercato

Da una parte l’incertezza di movimenti e pettegolezzi, dall’altra di certo c’è l’interesse della Fiorentina, l’unica società ad essersi mossa davvero per l’ecuadoriano, i rumors sui sondaggi di Inter e Juventus sono veri ma restano tali. E poi c’è la volontà della Lazio di non rafforzare dirette concorrenti, fonti vicino al club fanno capire chiaramente che Caicedo o resta o va in Viola. Prossime ore decisive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *