Osimhen preoccupa il Napoli: la nota della società

Il Napoli rende nota la positività al Coronavirus di Victor Osimhen. L’attaccante partenopeo risulta essere ancora positivo al COVID-19: la nota della società partenopea.

Il Napoli aspetta ancora Victor Osimhen. I partenopei sono alle prese con un periodo particolare: risultati che arrivano a singhiozzo – la vittoria in extremis con l’Udinese ha dato un po’ di fiducia all’ambiente, ma ancora è dura – e la formazione alle prese con l’incognita COVID. Gattuso è stato chiaro: “Bisogna lavorare”, il problema è come visto che uno degli uomini chiave degli azzurri è alle prese con il Coronavirus. I partenopei vogliono attenderlo, nel frattempo c’è Llorente. La situazione Osimhen, però, ancora non si sblocca: l’attaccante sta rispettando la prassi e le misure preventive, ma non sembrano (almeno per ora) arrivare buone notizie.

Leggi anche – Tottenham, il Covid sconvolge il calendario: altro rinvio in Premier League

Osimhen ancora positivo al COVID-19: il comunicato del Napoli

Osimhen ancora alle prese con il COVID-19 (Getty Images)
Osimhen ancora alle prese con il COVID-19 (Getty Images)

Secondo gli ultimi test effettuati, infatti, Victor Osimhen risulta essere ancora positivo al COVID-19. Altri test verranno effettuati in settimana: la situazione non tranquillizza affatto il gruppo squadra e non soltanto per questioni di campo. Permane il timore contagi, anche se Gattuso in primis ha ribadito che il Napoli – così come tutte le squadre quest’anno – deve imparare a convivere con questa incognita. Al momento tutto fermo, purtroppo, la situazione resta sotto monitoraggio. Presto nuovi test e altri esami. Intanto la società partenopea ha diramato un comunicato ufficiale per mettere al corrente sostenitori e addetti ai lavori della situazione.

“Il tampone naso-faringeo effettuato a Victor Osimhen questa mattina ha dato nuovamente esito positivo al COVID-19. Ulteriori test verranno effettuati in settimana”. Poche parole ma incisive. Saranno giorni di fuoco i prossimi per il Napoli che cerca risposte confortanti dal campo, ma anche dall’infermeria con il centravanti che scalpita per rientrare. La calma è la virtù dei forti, si dice. Il Napoli, mai come ora, ne avrà bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *