Balotelli, nuovo sfogo social: la dura smentita alle voci di gossip

Mario Balotelli, attualmente infortunato, torna a sfogarsi sui social e smentisce duramente le ultime voci di gossip circolate sulla stampa.

L’avventura al Monza era iniziata nel migliore dei modi: esordio da titolare in Serie B e gol dopo pochi minuti per Mario Balotelli. Poi si è dovuto subito fermare per un problema fisico che non è ancora riuscito a superare. Un momento di pausa che è coinciso con nuove indiscrezioni riguardo alla sua vita privata, uscite negli ultimi giorni su diversi giornali di gossip. Notizie che non sono assolutamente piaciute a Super Mario che è tornato a sfogarsi sui social, postando un duro messaggio attraverso il suo profilo Instagram.

Stavolta Balotelli ha chiesto di essere lasciato tranquillo, smentendo categoricamente queste notizie marcate come “fake news”. Il suo unico pensiero è rivolto al campo e al recupero dall’infortunio che l’ha fatto restare fuori nella scorsa partita contro il Lecce. Molto probabilmente salterà anche la prossima gara col Cosenza, ma spera di rientrare il prima possibile. Dal suo arrivo a Monza si è promesso di concentrarsi solo sul calcio e non vuole più avere distrazioni esterne.

Ti potrebbe anche interessare – Monza, Balotelli infortunato: le condizioni dopo il ko con il Lecce

Balotelli attacca sui social: “Non voglio più sentire fake-news”

Balotelli Instagram
Mario Balotelli (GettyImages)

Nei giorni scorsi Balotelli era finito al centro di una presunta nuova relazione che ha fatto inevitabilmente molto discutere. E’ il filo conduttore della sua carriera che difficilmente potrà essere interrotto da un momento all’altro. L’ex Brescia si è fatto appiccicare questa etichetta e resterà sempre un calciatore destinato a far parlare di sé, anche quando è apparentemente innocente. Le sue azioni saranno sempre accompagnate da un clamore mediatico che il classe ’90 ha comunque provato a stemperare con un critica “Instagram Stories”.

Balotelli
Balotelli Sfogo Social (Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *