Mandzukic al Milan, l’ex Juve divide i tifosi rossoneri: le reazioni social

Mario Mandzukic può diventare davvero un nuovo giocatore del Milan. Le reazioni dei tifosi rossoneri invadono la rete: sono divisi. Ecco alcuni post social 

Fino a pochi giorni fa solo pensarlo poteva sembrare Fantacalcio, invece la suggestione da calciomercatoMario Mandzukic al Milan, può diventare realtà a breve. Un ex Juve in rossonero. Basta già questo a scatenare la rete con i tifosi del diavolo divisi, sopratutto ancora il dente avvelenato per la recente sconfitta a San Siro. Ma non solo sono molti i dubbi su questa trattativa, Marione come vice Ibrahimovic, in molti restano cauti. Basta fare un giro in rete per capire l’umore del popolo rossonero: in tantissimi spingono affinchè l’attaccante croato arrivi a Milanello, ma diversi sono le critiche e dubbi di chi non si fida o vede di buon occhio l’affare con il 34 enne che ormai non è più giovanissimo.

LEGGI ANCHE >> Mandzukic al Milan, contatti avviati per gennaio: tutti i dettagli

Mandzukic al Milan: tifosi rossoneri divisi: reazioni social

Mandzukic al Milan, l'ex Juve divide i tifosi rossoneri: le reazioni social
Mandzukic al Milan, l’ex Juve divide i tifosi rossoneri: le reazioni social

L’hashtag #Mandzukic  è in tendenza da ore, sintomo che il colpo che si faccia o no è chiacchieratissimo, il Milan è pronto a fargli un contratto di sei mesi fino a giugno, la questione da risolvere, non facile è l’ingaggio. Mario Mandzukic non è uno che si accontenta. I tifosi rossoneri, tantissimi lo aspettano, immaginano già che coppia ‘da duri‘ con Ibra, oppure ‘ignorante‘ con Rebic. Al di là dei commenti ironici c’è anche chi critica l’eventuale mossa, ‘non voglio un ex Juve’, anche fan rossoneri stranieri che usano toni più duri per esprimere il dissenso al possibile colpo di gennaio. C’è addirittura chi ironizza sul ruolo e lo vedrebbe meglio come difensore.

Oggi può essere una giornata determinate per capire se l’affare si può fare o no, certo che l’eventuale arrivo di Mandzukic anche a 34 anni alzerebbe di molto l’asticella dei rossoneri di Stefano Pioli, qualità, spessore tecnico, esperienza.

Alcuni post in rete: commenti tifosi rossoneri divisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *