Mandzukic al Milan, contatti avviati per gennaio: tutti i dettagli

Mandzukic potrebbe diventare un nuovo giocatore del Milan. La dirigenza rossonera avrebbe avviato contatti serrati con l’agente dell’attaccante, discutendo di un possibile accordo 

L’avevamo accennato anche due giorni fa e ora l’affare sembra addirittura in chiusura, Mario Mandzukic potrebbe approdare al Milan. I rossoneri avrebbero puntato l’attenzione sull’ex giocatore della Juventus, ritenendolo il profilo perfetto per il posto da vice Ibrahimovic. La sua conoscenza della Serie A e l’esperienza accumulata con una squadra blasonata come quella bianconera, sarebbero elementi più che sufficienti per convincere la dirigenza milanista a trattare.

Quella che sembrava una semplice ipotesi di mercato come tante, si sta trasformando in un’operazione concreta, tanto che la giornata di oggi potrebbe diventare cruciale per il futuro dell’attaccante croato. Lo stesso, si starebbe allenando costantemente da settimane, proprio per essere pronto a questa nuova avventura, già ipotizzata da dicembre, quando sarebbero cominciati i primi contatti tra le parti.

Potrebbe interessarti anche: Meite al Milan, prestito con riscatto a 10 milioni: le ultime

Mandzukic al Milan, affare avviato: i dettagli

Mandzukic, affare in corso col Milan (Getty Images)
Mandzukic, affare in corso col Milan (Getty Images)

Stando a quanto riferisce Sky Sport, il Milan ha incontrato l’entourage del giocatore e ha anche parlato direttamente con il centravanti, disposto ad accettare un accordo di 6 mesi, fino a giugno. Un colloquio utile a capire la percentuale di realizzazione dell’affare. Pioli spera che si arrivi alla fumata bianca, così da vedere la sua rosa ulteriormente rinforzata.

Un innesto come quello di Mandzukic aumenterebbe drasticamente il valore della squadra. La sua esperienza, che l’ha portato anche a vincere una Champions League e sfiorare il Mondiale, potrebbe risultare determinante per la vittoria dello Scudetto. Il contratto si aggirerebbe intorno agli 1,8 milioni di euro, ma le parti sono ancora in trattativa. Bisognerà limare gli ultimi dettagli, prima di completare un’operazione significativa per il prosieguo della stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *