Donnarumma, rinnovo col Milan vicino: bonus Champions nell’accordo

Donnarumma tratta il rinnovo con il Milan e le parti sarebbero vicine a trovare un accordo. Possibili bonus nel nuovo contratto offerto al portiere 

La lunga trattativa tra il Milan e Gigio Donnarumma per il rinnovo contrattuale potrebbe presto giungere al termine. Le parti avrebbero finalmente raggiunto un accordo, secondo quanto riferito questa mattina dalla Gazzetta dello Sport, e ora la dirigenza rossonera punta solo a rendere l’affare ufficiale. Una fumata tanto attesa quanto cruciale per il futuro della squadra, che potrà così puntare ancora su un portiere forte, giovane, ma già estremamente esperto.

Riuscire a trovare un punto d’incontro con un agente come Mino Raiola, si sa, non è così semplice, eppure i dirigenti milanisti sembrerebbero aver presentato un’offerta convincente, che allontanerebbe definitivamente tutte le voci di mercato nate a causa della scadenza di contratto del portiere, datata 30 giugno 2021. Donnarumma ha più volte ribadito di voler restare a Milano, nonostante i numerosi rumors su una possibile cessione, e ora il suo desiderio potrebbe concretizzarsi, infiammando anche i tifosi.

Potrebbe interessarti anche: Calciomercato Milan, Svanberg obiettivo concreto: la situazione

Donnarumma, rinnovo con il Milan: i dettagli del nuovo contratto

Donnarumma, i dettagli del rinnovo (Getty Images)
Donnarumma, i dettagli del rinnovo (Getty Images)

Le fondamenta dell’accordo potrebbero essere i bonus. Donnarumma, infatti, percepisce 6 milioni di euro a stagione e Mino Raiola ne chiederebbe 10. Il Milan non sarebbe disposto ad arrivare a tale somma, ma con alcuni premi paralleli si riuscirebbe a raggiungere una fumata bianca. L’affare sarebbe legato, infatti, al piazzamento Champions e allo Scudetto.

Se i rossoneri dovessero qualificarsi nella massima competizione europea per club, allora l’estremo difensore campano avrebbe diritto ad un bonus specifico. Un ulteriore aumento arriverebbe in caso di premio massimo, la vittoria del campionato. Al momento il Milan è primo con 3 punti di vantaggio sull’Inter seconda e continuare a sognare non costa nulla. Le parti hanno fiducia nell’operazione e i rossoneri non avrebbero fretta, puntando sulla volontà del giocatore, differente da quella di Calhanoglu, che invece risulterebbe più complicato da convincere.

Le videonews di Calciotoday 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *