Gombar, fatale la figuraccia dei sei cambi: la decisione della Roma

Roma, il team manager Gianluca Gombar paga l’errore in Coppa Italia. Ha avallato il sesto cambio dei giallorossi contro lo Spezia

Roma Spezia, la decisione su Gombar
Roma Spezia, la decisione su Gombar

Il team manager della Roma Gianluca Gombar sarebbe stato licenziato. E’ a lui che Lorenzo Pellegrini, come mostrato in un video più volte condiviso sui social, si sarebbe rivolto sottolineando che la squadra si stava preparando a effettuare il sesto cambio contro lo Spezia. Si era accorto di qualcosa che né Fonseca né lo stesso Gombar avevano considerato, ovvero che in Coppa Italia nei supplementari è consentito un nuovo slot per le sostituzione, ma non un cambio in più. La sesta sostituzione è concessa, però, in Champions League.

Leggi anche – Roma-Spezia, Dzeko si lamenta con la squadra: “In mano a chi siamo”

Roma, salta Gombar: chi sarà il nuovo team manager

Secondo il giornalista del Corriere dello Sport Jacopo Aliprandi, che l’ha anticipato sul suo profilo Twitter, il club avrebbe allontanato Gombar e il Global Sport Officer Zubiria. Il ruolo di team manager dovrebbe passare a Valerio Cardini.

Gombar, promosso nel 2017 dalla Primavera, anche se inizialmente come assistente di Morgan De Sanctis, si era già attirato molte critiche. In una delle sue prime uscite nel nuovo incarico, la Roma si ritrovò bloccata per tre ore in aeroporto per un problema di sicurezza dell’aereo durante una tournée negli USA. Sarebbe accaduto lo stesso anche un mese dopo.

Figlio di un ex capo della sicurezza, molto amico di Pallotta, è stato promosso team manager della Primavera da Baldissoni. Due anni dopo gli inconvenienti in USA, è passato in prima squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *