Klopp ciclo finito al Liverpool, la provocazione: prendete Allegri o Simeone

Jurgen Klopp in discussione il suo futuro al Liverpool dopo la sconfitta di Anfield ieri contro il Burnley. Tra i fan c’è chi vorrebbe Allegri o Simeone. 

Allegri o Simeone, i nomi del dopo Klopp al Liverpool: la provocazione
Allegri o Simeone, i nomi del dopo Klopp al Liverpool: la provocazione

E’ arrivato anche il giorno del sacrilegio, quello nel quale mettere in discussione uno dei più grandi allenatori del Liverpool di sempre o almeno dal 2000 ad oggi, Jurgen Klopp, colui che ad Anfield ha riportato il titolo della Premier League dopo trent’anni di attesa. Ma c’è di più, sopratutto la Champions League il Mondiale per Club e la Supercoppa. Non è solo una provocazione, dalle parti della Kop, più di qualcuno pensa davvero che il ciclo magico del tecnico tedesco sia finito. Avete capito bene. Perchè Salah e compagni non sono gli stessi dei tempi migliori, quelli delle cavalcate impossibili, quando pensare di batterli a domicilio era pura utopia.

La stagione, in corso, con i Reds ancora dentro a tanti obiettivi, non è cominciata al meglio, il gruppo sembra stanco, Klopp molto nervoso, vedi l’ultima sfuriata di ieri sera, non l’unica, ma in particolare Firmino, Mané e soci non danno l’impressione di avere la spinta emotiva che li ha resi invincibili negli ultimi anni. Così il Burnley dopo 68 partite ha violato l’imbattibilità di Anfield. “La colpa è mia. Dobbiamo perdere decisioni migliori, e riprendere fiducia in noi” ha spiegato l’allenatore tedesco nel dopo gara.

LEGGI ANCHE >> Chelsea ecco Thomas Tuchel, chi è l’ex PSG: laureato, modello e barman

 Klopp ciclo finito: tra i fan c’è chi vuole Allegri o Simeone al suo posto

  Klopp ciclo finito: tra i fan c'è chi vuole Allegri o Simeone al suo posto  
Klopp ciclo finito: tra i fan c’è chi vuole Allegri o Simeone al suo posto

Sembra impossibile immaginare l’addio di Klopp alla Spion Kop, forse è ancora troppo presto, c’è tempo per rimettere insieme i cocci. Lo diranno i risultati in estate, se il Liverpool è ancora vincente o se è necessario avviare la rivoluzione. Intanto di certo c’è che i Reds devono ritrovare fiducia, stimoli e serenità. La strada è lunga e logorante, lo sa bene il tecnico tedesco alla guida del club dal 2015.

I successi non bastano a conquistare tutta la tifoseria, c’è sempre qualcuno pronto a lamentarsi, non succede solo in Italia, il mondo è piccolo e la gente mormora, così anche in Inghilterra. Alla popolare trasmissione talkSport un fan dei Reds ha estremizzato la fine del ciclo di Klopp, i diretta ha detto: “Ho chiamato anni fa quando il Liverpool andava male e dissi che Klopp doveva andare via. Poi ha vinto titolo, la Champions, il Mondiale per club e la Supercoppa, va bene grazie. Però questa squadra perde con Aston Villa e Burnley, sconfitte assurde, cambiamo prima che sia troppo tardi” spiega il tifoso agguerrito.

Sul futuro del tecnico il tifoso alterato chiude così:“Klopp ci ha portato lontani, ora ci sta portando indietro. Ha sbagliato la scelta sui giocatori dall’inizio, al Liverpool servono allenatori come Allegri o Simeone. Facciamo in fretta” conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *