Leo Messi nuovo invito dal PSG: “Speriamo di poterlo avere con noi”

Leo Messi al PSG, scatta l’invito formale. Il campione è chiamato in Francia dall’amico e connazionale Leandro Paredes per quello che sarebbe un sodalizio incredibile: le parole dell’ex Roma.

Messi, Paredes lo vorrebbe al PSG (Getty Images)
Messi, Paredes lo vorrebbe al PSG (Getty Images)

Messi al PSG: mai dire mai. Il futuro del campione argentino resta un rebus, in molti credono che non rinnoverà con il Barcellona. Questo almeno è quello che sperano a Parigi e dalle parti degli Champ Elysees. Se la stella di Rosario cercherà una nuova sistemazione per il futuro al PSG sono pronti a fargli ponti d’oro. La Pulce vuole ancora fare la differenza e dalla parti del Parco dei Principi potrebbe ritrovare tanti compagni e amici. In primis Neymar e poi il compagno di Nazionale Leandro Paredes. Proprio il centrocampista ex Roma ha rilasciato importanti dichiarazioni ai microfoni del popolare quotidiano argentino “Olè” che suonano come un vero e proprio appello per convincere l’amico a trasferirsi in Francia.

Leggi anche – Umtiti è sul mercato, due italiane sul difensore del Barcellona

Paredes chiama Messi, l’appello del compagno di Nazionale

Messi, Paredes lo chiama al PSG (Getty Images)
Messi, Paredes lo chiama al PSG (Getty Images)

“Chiunque vorrebbe averlo in squadra, è normale. Diventa un valore aggiunto per tutto il gruppo. È una speranza che coltiviamo. Speriamo possa prendere lui la decisione di venire da noi. Sarebbe determinante per quella che è la nostra causa. Già siamo un club vincente, lui rappresenterebbe davvero la ciliegina sulla torta”, ha dichiarato il calciatore. Parole che mettono in moto Leonardo e non solo. Il Direttore Tecnico dei parigini da tempo si è attivato per convincere Messi: la campagna è già partita. Ormai resta soltanto da capire quali sono le reali intenzioni del fuoriclasse che, ai microfoni de La Sexta, poco tempo fa aveva dichiarato: “Futuro? Non so ancora cosa farò”.

Proprio in mezzo a quest’incertezza confidano di potersi frapporre i parigini. Il PSG con Messi potrebbe davvero entrare nell’Olimpo delle squadre da battere più di quanto già non lo sia. Mauricio Pochettino ex Newell’s come Leo ha già parlato con l’attaccante, al solo pensiero sbatte gli occhi e si sfrega le mani: dopo Neymar anche Paredes in avanscoperta. Chissà che il reiterato corteggiamento non dia i frutti sperati. A volte in amore funziona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *