Calciomercato Juventus, il sostituto di Chiellini può arrivare dal Villareal

Calciomercato Juventus sempre in continuo movimento. Intanto che si giunga ad una soluzione per la quarta punta da regalare a Pirlo, si vagliano soluzioni per trovare il giusto erede di Giorgio Chiellini. 

Calciomercato Juventus
Pau Torres (Getty Images)

Calciomercato Juventus continua a muoversi in una determinata prospettiva: ringiovanire la rosa con calciatori di qualità. Gli acquisti di McKennie, Arthurde Ligt e Chiesa ne sono una dimostrazione chiara e precisa. Adesso però serve ringiovanire la difesa e trovare i degni sostituti di Chiellini (37 anni) e di Bonucci (34 anni). Sostituire due colonne portanti non sarà semplice ma bisognerà farlo in quanto il giovane difensore olandese e Demiral non basteranno per consentire ai bianconeri di guardare con fiducia verso il futuro. Serve un’alternativa valida e soprattutto pronta ai grandi palcoscenici. Per questo motivo, Paratici starebbe pensando a Pau Torres del Villareal.

Leggi anche: Juventus-Bologna, Pirlo: “La Supercoppa ci dà entusiasmo. Rosa al completo”

Calciomercato Juventus, tutto su Pau Torres

Calciomercato Juventus
Pau Torres (Getty Images)

Secondo quanto riporta il quotidiano ‘The Athletic’, la Juventus starebbe pensando incessantemente a Pau Torres. Lo spagnolo però ha una clausola rescissoria da 50 milioni di euro e un contratto in scadenza 2024. Per questo motivo, l’unico modo per acquistarlo a titolo definitivo nella prossima sessione di calciomercato, sarà quella di pagare l’intera clausola. Paratici però dovrà anche affrontare un altro problema: l’interessamento di Real Madrid e Chelsea per il calciatore. Per i Blancos sarebbe il sostituto naturale di Sergio Ramos mentre, per i Blues, sarebbe la giusta alternativa a Thiago Silva.

Dunque, si prospetta una trattativa delicata per i bianconeri che, oltre a dover far fronte alla clausola rescissoria, dovranno provare a battere sul tempo due big d’Europa. Un’impresa a cui la Juventus ha abituato tutti a vincere e non è detto che ciò non accada anche questa volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *