Verona-Napoli, Lozano gol lampo. Tra i più veloci nella storia della Serie A

Lozano Verona Napoli
Lozano Verona Napoli

Speedy Lozano: l’attaccante messicano realizza il primo gol in Verona-Napoli in soli nove secondi dal fischio d’inizio, il più veloce di sempre nella storia degli azzurri.

Pronti, partenza, via. Il Napoli sblocca subito la partita al Bentegodi grazie alla rete di Hirving Lozano. In soli nove secondi gli azzurri passano in vantaggio. Demme lancia il Chucky verso la porta e il messicano sorprende tutta la difesa gialloblu e, freddissimo, batte Silvestri.

Il gol del Napoli non è il più veloce del campionato, poiché qualche settimana fa Leao segnò in 6.76 centesimi di secondi. Quello di Lozano resta comunque tra i più veloci della Serie A. Le rete del messicano è la più rapida nella storia del Napoli in Serie A (dopo 9 secondi). L’ultimo giocatore degli Azzurri a segnare un gol in A nel primo minuto di gioco era stato Cavani nel 2011, secondo i dati forniti da Opta.

Leggi anche >>> Verona-Napoli: quando gli striscioni facevano sempre notizia

Lozano, gol velocissimo in Verona-Napoli: classifica all-time

Lozano (Getty Images)
Lozano (Getty Images)

Bisognerà capire con precisone quando si ferma il cronometro al gol di Lozano, al momento è certo che sia stato realizzato dopo nove secondi.

Nella classifica all-time dunque al primo posto c’è quasi inarrivabile Rafael Leao in Sassuolo-Milan parte suo il gol più veloce di sempre: sei secondi e 76 centesimi. Secondo, Paolino Poggi, 8 secondi, nel 2001 quando era attaccante del Piacenza. Se il calcolo sui nove secondi verrà confermato, la rete del messicano del Napoli sarebbe la terza più veloce di sempre.

Leggi anche >>> Napoli, è fatta per la sua cessione: il calciatore rimarrà in Serie A

Al quarto, Marco Branca nove secondi e un decimo a sbloccare Fiorentina-Udinese 1992/93. Quinto posto per Gianfranco Matteoli, anno 88/89, durante Inter-Cesena, ci mise nove secondi e nove centesimi a segnare. Sesto posto per Ghersetich, ci mise 10 secondi a segnare in Fiorentina-Como, era il 18 gennaio 1953.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *