Atalanta, pericolo Muriel: super offerta per l’attaccante colombiano

Luis Muriel avrebbe ricevuto una super offerta dall’estero. Ora l’Atalanta trema e rischia di perdere uno dei suoi top player 

Muriel Atalanta
Muriel Atalanta

Per molti è stato il miglior giocatore del girone d’andata, Luis Muriel è inarrestabile e l’Atalanta lo sa bene. Il 29enne ha messo a segno 14 gol in 854 minuti, l’equivalente di circa 9 partite e mezzo. Uno score impressionante, l’equivalente di una rete ogni 61 minuti. Dati che hanno permesso alla Dea di ottenere il passaggio del turno agli ottavi di Champions League, il momentaneo quinto posto in campionato con 36 punti e i quarti di finale di Coppa Italia.

E’ giusto ricordare che l’ex Fiorentina resta una riserva di Zapata, mentre in quasi tutti gli altri club del nostro campionato sarebbe un titolare di lusso. Non solo le squadre di Serie A, però, conoscono la forza del fantasista. Anche dalla Cina, infatti, avrebbero messo gli occhi su Muriel, tanto da preparare un’offerta che potrebbe far tremare l’Atalanta e vacillare lo stesso giocatore.

Leggi anche -> Papu Gomez, giornata clou per il Siviglia: la mossa di Monchi

Muriel in Cina, l’offerta che fa tremare l’Atalanta

Muriel Atalanta Cina
Muriel Atalanta Cina

Secondo quanto riferito dalla stampa spagnola, il Guanghzou Evergrande allenato da Fabio Cannavaro avrebbe iniziato a valutare il clamoroso scenario di un acquisto del centravanti colombiano. Nonostante l’inversione di rotta del governo cinese in merito agli investimenti sul mondo del calcio, con una netta riduzione delle cifre da spendere per trattative e stipendi, uno dei club più forti nel paese sembra realmente intenzionato a presentare un’offerta al giocatore.

Un contratto faraonico, che supererebbe di gran lunga gli 1,8 milioni che ora percepisce all’Atalanta. Le cifre non sono ancora state rivelate, ma le fondamenta per una super proposta esisterebbero davvero. Il valore del calciatore si aggira intorno ai 25 milioni di euro, ma ad aprile Muriel compirà 30 anni e questa potrebbe essere una chiamata da non lasciarsi scappare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *