Calciomercato Juve, Sergio Ramos si allontana: maxi offerta dalla Francia

Sergio Ramos, il centrale spagnolo ancora non ha deciso sul suo futuro: nel frattempo gli è arrivata una importantissima offerta dalla Francia

Sergio Ramos PSG
Sergio Ramos PSG

Non è ancora chiaro il futuro di Sergio Ramos. Il capitano del Real Madrid, infatti, non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club spagnolo. E non è detto che tutto ciò avvenga. Anche perché gli stessi dirigenti hanno chiesto a lui, come ad altri calciatori, di ridursi l’ingaggio almeno del 20% per la questione Covid. La pandemia che sta colpendo tutti ha infierito soprattutto nel mondo del calcio.

Secondo quanto riportano i colleghi spagnoli del sito ‘El Transitor‘ gli sarebbe arrivata una importantissima offerta dalla Ligue 1. Ovviamente la società interessata al suo acquisto non può che essere il Paris Saint Germain. Il direttore sportivo dei francesi, Leonardo, lo sta corteggiando da alcune settimana e intende portarlo a Parigi alla fine di questa stagione a parametro zero. Sicuramente un grandissimo colpo di mercato.

In Italia ci ha pensato anche la Juventus di Andrea Agnelli per portare, in Italia, uno dei più forti difensori centrali al mondo. Nonostante la sua età (35 anni il prossimo 30 marzo), l’attuale capitano della nazionale spagnola può ancora dire la sua sul terreno di gioco.

LEGGI ANCHE >>> Real Madrid colpo Alaba: cifre e dettagli. Probabile addio a Sergio Ramos

Sergio Ramos, super ingaggio del PSG!

Sergio Ramos PSG
Sergio Ramos PSG

Al calciatore sarebbe stato offerto un contratto dalla durata di tre anni con uno stipendio da 15 milioni di euro a stagione. Tre in più di quanto prende, attualmente, al Real Madrid.

Il fratello dello spagnolo (che gli fa anche da procuratore) starebbe parlando proprio con il PSG per trovare un accordo. Nei prossimi giorni potranno esserci delle importanti novità per quanto riguarda il futuro del numero 4 dei ‘blancos’ che, a questo punto, appare molto lontano dalla città madrilena e dalla Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *