Juventus-Spal, Cristiano Ronaldo non convocato: il motivo dell’assenza

Cristiano Ronaldo, il portoghese non è stato convocato da Andrea Pirlo: il tecnico preferisce farlo riposare in Coppa Italia. Torna Alex Sandro dopo la positività al Coronavirus

Cristiano Ronaldo Spal
Cristiano Ronaldo non convocato Spal

Questa sera la Juventus di Andrea Pirlo scenderà in campo nel quarto di finale della Coppa Italia. Gara secca, non c’è il ritorno. All’Allianz Stadium arriva la Spal(militante in Serie B) di Pasquale Marino che, agli ottavi, ha avuto la meglio sul Sassuolo di Roberto De Zerbi vincendo a Reggio Emilia per due reti a zero. Nella lista dei convocati dei bianconeri non figura il nome di Cristiano Ronaldo. Il numero 7 portoghese non sarà della partita. Il tecnico preferisce farlo riposare per averlo al meglio nella prossima partita di campionato: sabato pomeriggio, infatti, trasferta impegnativa a Genova contro la Sampdoria di Claudio Ranieri (per la prima sfida del girone di ritorno).

Il 13 gennaio, sempre in Coppa Italia, contro il Genoa l’ex Real Madrid era entrato dalla panchina al minuto 88 prendendo il posto del giovane Wesley. In quella occasione l’incontro finì ai tempi supplementari, con il gol decisivo di Rafia al 105′.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, un big in attacco grazie a Cristiano Ronaldo: i dettagli

Cristiano Ronaldo, niente Juventus-Spal: torna Alex Sandro

Cristiano Ronaldo non convocato Spal
Cristiano Ronaldo non convocato Spal

Oltre all’attaccante mancano anche Rodrigo Bentancur e Paulo Dybala. Torna a disposizione il brasiliano Alex Sandro: il terzino è tornato negativo al tampone dopo aver contratto il Covid nelle ultime settimane. Nel reparto offensivo ci sono solamente lo spagnolo Alvaro Morata e Marco Da Graca (che milita nella squadra Under 23).Questo l’elenco completo dei disponibili del match di questa sera, in programma alle ore 20:45:

PORTIERI: Szczesny, Pinsoglio, Buffon

DIFENSORI: Chiellini, De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Cuadrado, Frabotta, Demiral, Dragusin, Di Pardo

CENTROCAMPISTI: Arthur, Ramsey, McKennie, Bernardeschi, Rabiot, Fagioli, Chiesa, Kulusevski

ATTACCANTI: Da Graca, Morata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *