Sergio Ramos, sirene inglesi sul difensore del Real Madrid: i dettagli

Sergio Ramos ed il Real Madrid sono ancora distanti e le possibilità di trovare un accordo sul rinnovo si affievoliscono con il passar dei giorni. Intanto una squadra di Premier starebbe pensando al difensore spagnolo. 

Sergio Ramos
Sergio Ramos (Getty Images)

A prescindere dall’acquisto di Alaba, con il passar delle settimane in casa Real Madrid ci si sta rendendo conto che Sergio Ramos può realmente dare ancora molto a questa squadra. Il momento negativo degli uomini di Zidane, combaciano anche con particolare rapporto tra Florentino Perez ed il 34enne difensore spagnolo. Ad oggi, non sussistono le prerogative per arrivare alla fumata bianca: tra domanda e offerta c’è ancora troppa differenza e nessuna delle due parti vuole cedere. Dal canto loro, i tifosi sperano che sia la società a fare il primo passo vista l’importanza del calciatore anche se, col passar del tempo, le possibilità che le strade si dividano a fine giugno aumentano sempre di più.

Leggi anche: Pochettino e la tentazione Sergio Ramos: “Troverebbe un club vincente”

Sergio Ramos e la Premier League

Sergio Ramos
Sergio Ramos (Getty Images)

Il mancato accordo tra Real Madrid e il capitano dei Blancos, spingerebbe alcuni grandi club d’Europa a fare un pensierino sul difensore spagnolo. Secondo quanto riporta il quotidiano inglese ‘Mirror’, sul 34enne spagnolo, oltre al PSG, ci sarebbe anche il Manchester United. Una soluzione pensata dopo aver valutato la clausola rescissoria di Upamecano e della concorrenza da superare per il difensore del Lipsia. Per acquistare il difensore del Real Madrid basterà solamente un lauto ingaggio. Certo, ci sono tanti club importanti da superare anche qui, ma un contratto da 20 milioni l’anno non sarebbe impossibile da offrire. Secondo alcune indiscrezioni di mercato, il club inglese aspetterà un altro mese prima di fare l’assalto decisivo, nella speranza che lo stesso giocatore prenda una posizione chiara sul proprio futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *