Inter-Juventus, Conte: “Eriksen alternativa valida su cui puntare”

Inter-Juventus sarà la prima gara di andata delle semifinali di Coppa Italia. La gara si disputerà domani alle ore 20:45 allo stadio di San Siro e Antonio Conte ha parlato alla viglia del match

Conte Inter-Juventus
Conte Inter-Juventus

Mancano poco più di 24 ore al grande big match di Coppa Italia. Inter e Juventus si affronteranno nell’andata delle semifinali di Coppa Italia, dopo aver superato il turno rispettivamente contro Milan e Spal. I bianconeri cercheranno la rivincita dopo la sconfitta in campionato dello scorso 17 gennaio e in 180 minuti si deciderà il cammino verso la finale della competizione.

Alla vigilia del match di San Siro ha parlato il tecnico Antonio Conte, raggiunto dai microfoni di Rai Sport. Queste le sue parole: “Dobbiamo avere rispetto di una squadra forte, bisogna essere bravi e fare una gara all’altezza. La corsa verso la finale si decide in 180 minuti, come successe l’anno scorso con il Napoli. Perdemmo in casa, ma poi pareggiammo al San Paolo per 1 a 1”.

Leggi anche – Inter, ESCLUSIVO CT, Bellinazzo: “BC Partners si sfila. Ora c’è EQT molto interessato”

Inter-Juventus, Conte sull’assenza di Lukaku

Inter-Juventus Conte
Inter-Juventus Conte vigilia

ASSENZA DI LUKAKU – “Giocherà Sanchez accanto a Lautaro Martinez. Lukaku sta bene, sabato ha fatto 2 gol contro il Benevento. Non è la prima volta che dobbiamo fare a meno di lui ed ora è costretto al riposo forzato. Sarà più pronto per il ritorno in campo in campionato”.

SU ERIKSEN – “Stiamo lavorando al meglio per trovare diverse soluzioni sul suo impiego. E’ un bravo ragazzo e può essere un’alternativa importante sia per me, ma anche per tutta la squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *