Mourinho, che stoccata a Tuchel: così infiamma Tottenham-Chelsea

José Mourinho ha stuzzicato Thomas Tuchel, nuovo allenatore del Chelsea, a poche ore dall’incontro tra il suo Tottenham e il suo vecchio club.

Mourinho Tuchel
Mourinho Tuchel

Come al solito José Mourinho non le manda a dire. A poche ore dal derby londinese tra Tottenham-Chelsea – peraltro contro un club con il quale ha scritto la storia – il tecnico portoghese ha dato il benvenuto in Premier League a Thomas Tuchel.

Il nuovo allenatore dei Blues ha rimpiazzato l’esonerato Frank Lampard e in due match sulla nuova panchina ha conquistato 4 punti. Quello di stasera, però, sarà un match equilibrato e che varrà moltissimo in quanto uno scontro tra dirette avversarie per un posto in Europa. E lo Special One ha voluto lanciare una frecciatina al suo collega, per mettergli un po’ di pressione. Un vecchio classico dell’ex allenatore dell’Inter.

Leggi anche >>> Manchester City da record, fa 13 in Premier League. Liverpool ko

Mourinho a Tuchel: “Ligue 1 non è paragonabile a Premier League”

Tuchel
Thomas Tuchel (Foto: Getty Images)

Prima di firmare per il club di Londra, Tuchel è stato il tecnico del PSG con il quale ha vinto due campionati, due supercoppe, una Coupe de France e una coppa di lega. Insomma, ha stravinto in due stagioni e mezzo, ma solo all’interno dell’Esagono. E Mourinho ha provocato il suo prossimo avversario alla vigilia del match Tottenham-Chelsea: “La Ligue 1 non è paragonabile alla Premier League. Un grande allenatore è riconosciuto tale quando ha successo nei campionati importanti, come quello inglese. In Francia il campionato è competitivo, ma il PSG era di un altro livello – e poi ha aggiunto – Secondo me Tuchel si adatterà bene ai Blues“.

Dunque, lo Special One stuzzica il collega a poche ore di una gara fondamentale. Le due squadre hanno 33 punti e sono al 7° e 8° posto in classifica, ma gli Spurs devono recuperare ancora un turno. Con una vittoria, entrambe aggancerebbero l’Everton di Ancelotti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *