Sergio Ramos svolta sul futuro: fissato il faccia a faccia con Perez

Sergio Ramos incontrerà il presidente del real Madrid Florentino Perez. Fissato l’appuntamento tra i due per discutere di persona i termini del rinnovo ormai diventato una telenovela. 

Sergio Ramos svolta sul futuro: fissato il faccia a faccia con Perez
Sergio Ramos svolta sul futuro: fissato il faccia a faccia con Perez

C’è probabilmente la svolta sul futuro di Sergio Ramos in scadenza di contratto con il Real Madrid.  Il tira e molla ad alta tensione con il presidente Florentino Perez è forse all’epilogo finale, saranno i due in un faccia a faccia a definire i contorni della telenovela.

Questa mattina il quotidiano spagnolo El Mundo ha rivelato che è stata fissata la data dell’incontro tra i due, chiariranno di persona i nodi di un rinnovo tutt’altro che facile. Non solo il peso economico delle richieste del capitano Merengues ce Florentino fino a questo momento non ha accettato, visto anche il difficile momento per le finanze di tutte le società di calcio a causa della pandemia. In ballo ci sono il peso specifico di Ramos come leader blancos. Dopo aver perso Cristiano Ronaldo, il presidente non vuole lasciarsi scappare anche Ramos.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato Juve, Sergio Ramos si allontana: maxi offerta dalla Francia

Sergio Ramos fissato il faccia a faccia con Florentino Perez

Sergio Ramos fissato il faccia a faccia con Florentino Perez
Sergio Ramos fissato il faccia a faccia con Florentino Perez

Florentino Perez e Sergio Ramos uno di fronte all’altro in un incontro tra due leader. Il presidente e il difensore da tempo sono ai ferri corti, diversi gli episodi che nell’ultimo anno e mezzo hanno portato alla spaccatura tra i due. Ma ora è arrivato il momento delle scelte, non più solo confronti tra agenti e dirigenza ma un vero uno conto uno nel quale dirsi tutto, appianare le divergenze e scegliere se continuare insieme oppure separarsi.

Perez scrive El Mundo farà una nuova proposta al capitano blancos per convincerlo a restare. Sergio Ramos è tentato dalle avance di PSG e Man United pronti a fargli ponti d’oro per portarlo via da Madrid. Sopratutto Florentino chiederà al Capitano di ridurre le sue pretese economiche con uno sconto forte sull’ingaggio. Sulle cifre ancora non ci sono certezze, la stampa spagnola parla di una richiesta del Real Madrid al difensore di rinuncia tra il 10 e 20 percento dell’emolumento.

Fino ad ora Ramos è stato irremovibile. 16 al Bernabeu difficilmente si mettono da parte in un attimo. I tempi cambiano ma la chiave per risolvere la questione si può trovare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *