Juventus-Inter, Conte: “Serve la partita perfetta, abbiamo un altro dovere”

Antonio Conte ha parlato alla vigilia della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus: le parole del tecnico nerazzurro a “Rai Sport”.

Conte Inter Juventus
Conte Inter Juventus

L’Inter dovrà fare un’impresa per raggiungere la finale di Coppa Italia. Dopo la sconfitta interna contro la Juventus, nella semifinale d’andata, servirà una prestazione impeccabile per ribaltare le sorti della qualificazione. Ne è consapevole anche Antonio Conte, intervistato dai microfoni di “Rai Sport” alla viglia del match dell’Allianz Stadium, in programma domani sera.

Il tecnico nerazzurro ha rivelato gli aspetti che potrebbero essere decisivi per il passaggio del turno: “Per credere nella rimonta serve una partita ai limiti della perfezione, dobbiamo puntare sul nostro lavoro e prepararla nei minimi dettagli. Noi scenderemo in campo con grande volontà e determinazione per giocarci le nostre possibilità”.

Ti potrebbe anche interessare – Juventus-Inter, Pirlo rischia di perdere due giocatori: le possibili assenze

Inter, Conte suona la carica: “Dobbiamo credere alla rimonta”

Conte Inter Juventus
Conte Inter Juventus

Nel corso delle sue dichiarazioni, Antonio Conte ha cercato anche di caricare l’ambiente: “A prescindere dal risultato finale, il nostro obiettivo sarà rendere orgogliosi i nostri tifosi. I giocatori, quando indossano questa maglia, devono avere rispetto e sono obbligati a dare sempre il massimo”. Insomma l’Inter non si tira indietro e proverà in tutti i modi a compiere una rimonta che avrebbe dell’incredibile e sarebbe ancora più appagante contro gli storici rivali. I nerazzurri, nonostante lo svantaggio, non possono partire battuti e devono almeno complicare i piani alla Juventus nel terzo derby d’Italia della stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *