Milan, Bennacer esalta Ibrahimovic: l’elogio all’attaccante svedese

Bennacer ha rilasciato un’intervista nella quale ha commentato la grande stagione del Milan e ha elogiato Zlatan Ibrahimovic: le sue parole.

Ibrahimovic elogiato da Bennacer
Ibrahimovic elogiato da Bennacer

Ismael Bennacer è stato intervistato dall’agenzia di stampa francese AFP. Il centrocampista del Milan ha fatto il punto della stagione rossonera, ma ha anche rilasciato qualche commento sul proprio allenatore e su Ibrahimovic. Proprio sullo svedese, il calciatore algerino ha detto: “Zlatan non si tira indietro quando ci deve spronare. Quando urla in campo è meglio. Se stesse in silenzio significherebbe che non gli importi nulla – poi ha aggiunto – E’ diventato un portabandiera delle nuove generazioni di talenti. Grazie alla sua grande esperienza, prova a portarci ad alti livelli“.

Leggi anche >>> Ibrahimovic sarà a Sanremo, dubbi per Milan-Udinese: le ipotesi

Milan, Bennacer e il sogno scudetto: “Lo dobbiamo ai tifosi”

Bennacer premio
Ismael Bennacer (GettyImages)

Il centrocampista del Milan non si è concentrato solo sull’attaccante che ha appena raggiunto 501 gol in carriera. Bennacer ha parlato anche del sogno scudetto: “Se non arrivassimo fino in fondo, tutto ciò che abbiamo fatto sarà dimenticato. Dobbiamo dare tutto per il club e per i tifosi. E’ vero che si gioca a porte chiuse, ma i supporter sono sempre con noi“. Inoltre, ha spiegato le capacità del mister che ha risanato il gruppo dopo l’esonero di Giampaolo avvenuto nel 2019: “Pioli sa come gestire lo spogliatoio. Ci chiede sempre come stiamo, ci ha portato lo spirito di squadra, che non avevamo prima“.

Infine, in merito alla propria crescita da professionista, il classe 1997 ha dichiarato: “Lavoro molto sugli aspetti da migliorare. Prima ero troppo aggressivo, ma ora non prendo più così tante ammonizioni. Grazie ai consigli di Ibra sto imparando velocemente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *