Milan, Ibrahimovic pronto per Sanremo: il programma di allenamento del club

Ibrahimovic, il centravanti del Milan tra poche settimane farà il suo esordio come ospite del Festival di Sanremo. Il club rossonero ha in mente un piano per non fargli perdere la sua condizione fisica nei giorni in cui starà in Liguria

Ibrahimovic Milan Sanremo
Ibrahimovic Milan Sanremo

Zlatan Ibrahimovic si appresta ad esordire a Sanremo. I tifosi rossoneri possono stare tranquilli: non si esibirà come cantante, ma come osipite al fianco del presentatore Amadeus. Il festival della musica italiana quest’anno inizierà il 2 marzo e si concluderà il 6 dello stesso mese. Edizione che partirà molto tardi rispetto più tardi rispetto alle altre volte per i noti problemi dovuti al Covid (si era addirittura ipotizzato di sospenderlo per questa stagione). Lo svedese, però, non ha nessuna intenzione di perdere il ritmo e soprattutto la forma fisica. Gli obiettivi dei ‘diavoli’ sono ancora alla portata di mano: in ballo c’è ancora la possibilità di vincere lo scudetto e continuare l’avventura in Europa League.

Ed è per questo motivo che il club sta programmando un vero e proprio piano. Ovviamente l’attaccante non potrà allenarsi con i suoi compagni di squadra, ma lo farà da solo in solitaria (probabilmente in Riviera). Esclusa l’idea che possa fare 300 chilometri di auto al giorno dalla Lombardia alla Liguria (e viceversa). Sarebbe troppo stressante per lui. Molto probabile che gli venga assegnato un programma di allenamento a distanza.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Bennacer esalta Ibrahimovic: l’elogio all’attaccante svedese

Ibrahimovic, pronto l’esordio a Sanremo: il Milan prepara il programma

Ibrahimovic Milan Sanremo
Ibrahimovic Milan Sanremo

Il Milan metterà a disposizione del proprio centravanti una struttura dove potrà allenarsi (seguito da un preparatore atletico). E’ vero che la società gli ha concesso questo permesso di essere un ospite fisso a Sanremo, però non vuole neanche che uno dei suoi top player possa perdere il ritmo in uno dei momenti cruciali della stagione.

Anche perché l’atleta si vedrà con il suo team solamente mercoledì 3 marzo, quando è in programma la sfida contro l’Udinese (valevole per la venticinquesima giornata di Serie A). Dopo la sfida contro i friulani di Luca Gotti, si preparerà nuovamente per un altro incontro molto impegnativo: il 7 marzo è in programma la trasferta contro l’Hellas Verona di Ivan Juric. Il giorno prima, infatti, ci sarà la finale della settantunesima edizione del Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *