Kane, il Tottenham fissa il prezzo: quanto vale il campione

Harry Kane potrebbe cambiare casacca a fine stagione. Portarlo via dal Tottenham, però, potrebbe richiedere uno sforzo notevole: il prezzo fissato dagli Spurs.

Kane, il Tottenham fissa il prezzo (Getty Images)
Kane, il Tottenham fissa il prezzo (Getty Images)

Harry Kane, il futuro per l’attaccante degli Spurs resta un punto interrogativo. Il 28enne di Chingford è sul taccuino di quasi tutti i top club europei e il Tottenham vuole correre ai ripari. Non è detto che, però, una mossa del club inglese possa far desistere il campione dal cambiare aria. Infatti, alcune compagini potrebbero anche essere disposte a spendere: il tipico colpaccio da copertina. Quello in grado di cambiare gli equilibri in un campionato. Se non è dato sapere, almeno al momento, quale sarà la sorte di Kane, gli Spurs prevengono ogni velleità fissando il prezzo di mercato. Se volete il campione, venite a bussare. Per questa “partita a poker” servono 150 milioni di sterline.

Leggi anche – Boca Juniors, pazza idea Cavani: contatti con l’attaccante

Kane, il Tottenham spara alto: il campione costa caro

Kane, Tottenham allontana le concorrenti di mercato (Getty Images)
Kane, Tottenham allontana le concorrenti di mercato (Getty Images)

A stabilirlo il Presidente degli Spurs Daniel Levy che, sulle pagine del Daily Mail, prova a spazzar via le pretendenti giocando d’anticipo. Kane che abbaia non morde, potremmo dire così, ma l’attaccante aspetta perché sa di stare attraversando un periodo d’oro e qualunque scenario potrebbe essere possibile. 173 milioni di euro – l’equivalente del prezzo in sterline – non è proprio quella che si direbbe una cifra abbordabile, ma il calciomercato è alimentato anche da un pizzico di follia e chissà che qualche magnate non possa tentare la sortita.

Sicuramente c’è aria di sfida. La situazione pandemica non è stata un toccasana per nessuno sul piano economico, il patron del Tottenham lo sa e per questo spara alto. Così se va bene rimarrà con il campione in casa e se, invece, dovesse andar male con relativa cessione, l’addio sarà meno doloroso. A queste condizioni, infatti, Kane potrebbe diventare il terzo giocatore più pagato di sempre. Prima di lui solo Neymar e Mbappé con, rispettivamente, 222 milioni di euro e 180 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *