Dramma Ronaldinho, morta la madre di covid-19: i dettagli

Dramma Ronaldinho a causa del decesso della madre a causa del coronavirus. Una lotta che è durata per oltre due mesi dove a spuntarla è stata la malattia. 

Ronaldinho
Ronaldinho (Getty Images)

Perdere un genitore non è certamente la cosa più bella. Se poi lo si perde dopo una lunga battaglia, allora tutto diventa più difficile. Tre mesi nel tentativo di sconfiggere il covid-19: attimi di attesa, di speranze, di sofferenze. Un lungo periodo terminato con la morte di una delle persone più care. E’ la storia di Ronaldinho: l’ex campione di Barcellona e Milan ha ricevuto la notizia della morte di sua madre proprio a causa del coronavirus.

Leggi anche: Torino, salgono a tre i calciatori positivi al Covid: il comunicato

Ronaldinho
Ronaldinho (Getty Images)

Secondo quanto viene riportato dal quotidiano spagnolo ‘As.com’, la mamma del brasiliano, Miguelina Elói Assis dos Santos, è venuta a mancare dopo una lotta contro il covid-19. Una lunga battaglia durata per tre mesi. A dicembre fu lo stesso brasiliano a informare tutti quanti della situazione di salute di sua madre: “Cari amici, mia madre ha contratto il Covid-19 e sta lottando per un pronto recupero. È in un reparto di terapia intensiva e sta ricevendo tutte le cure possibili. Vi ringrazio in anticipo per tutte le preghiere, le energie positive e l’affetto che mi dimostrate sempre. Forza mamma”. Un messaggio pieno di fiducia che però non ha avuto seguito vista la brutta notizia ricevuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *