Inter, contrasti nella famiglia Zhang: tutte le motivazioni

Possibili contrasti interni nella famiglia Zhang in merito al futuro societario dell’Inter. Tutti i dettagli sulla vicenda in casa nerazzurra 

Inter Zhang cessione
Inter Zhang cessione

Il destino dell’Inter resta incerto e a complicare ulteriormente le possibili trattative sarebbe la posizione della famiglia Zhang. Steven e suo padre Jindong avrebbero due opinioni differenti sulle prossime mosse da fare per il bene della società. Un contrasto interno che rende ancora più complessa ogni decisione e che in un moneto cruciale della stagione non aiuta l’ambiente e i giocatori.

Antonio Conte dovrà essere bravo a far rimanere concentrati i suoi calciatori, soprattutto adesso che la squadra è prima in classifica con 4 punti di distacco dal Milan secondo. Più volte anche l’amministratore delegato Giuseppe Marotta ha ribadito che i dirigenti hanno cercato di mantenere una certa unità proprio per ottenere il massimo da questa stagione, anche durante le settimane più calde di trattative.

Leggi anche -> Inter, messaggio di Zhang Jindong: “Bisogna chiudere attività irrilevanti”

Inter, spaccatura nella famiglia Zhang: la posizione per il futuro

Zhang Inter futuro
Zhang Inter futuro

Secondo quanto riferito questa mattina dai colleghi di Tuttosport, il giovane Steven sembrerebbe intenzionato a mantenere il controllo della squadra. Dall’altra parte, invece, il padre Jindong vorrebbe vendere il club. Il valore della società si aggirerebbe intorno al miliardo di euro, mentre Bc Partners sarebbe arrivata ad offrire 800 milioni.

A questo punto, Steven avrebbe dato inizio ad una corsa contro il tempo per impedire di far cedere la quota di maggioranza dell’Inter. Il suo obiettivo è quello di trovare un partner di minoranza che subentri alla LionRock Capital, o andare alla ricerca di un prestito da 200 milioni per arrivare a fine stagione. In un’annata che potrebbe portare alla vittoria dello Scudetto dopo oltre 10 anni, i nerazzurri vivono comunque in un clima non sereno, che potrà cambiare solamente con lo scorrere del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *