Qualificazioni Mondiali 2022, Jovetic e Montenegro: i numeri fanno sognare

Montenegro Gibilterra Jovetic, l’ex attaccante della Fiorentina trascina la sua nazionale alla seconda vittoria nel girone di qualificazione ai mondiali del 2022

Montenegro Gibilterra Jovetic
Montenegro Gibilterra Jovetic, ancora a segno l’ex Fiorentina dopo la doppietta contro la Lettonia

Nel secondo match del girone G delle qualificazioni Mondiali 2022, il Montenegro ha battuto Gibilterra per 4-1. Allo Stadio Pod Goricom di Podgorica ancora decisivo l’ex attaccante della Fiorentina, Stefan Jovetic, autore del quarto gol della sua nazionale.

Dunque, dopo la vittoria contro la Lettonia per 1-2, il Montenegro centra la seconda vittoria consecutiva su altrettante partite nel proprio girone di qualificazione.

Leggi anche: Mondiali 2022, Bosnia c’è un positivo al Covid: si gioca contro la Francia

Montenegro Gibilterra Jovetic, terzo gol in due match per l’ex Fiorentina

Montenegro Gibilterra Jovetic
Montenegro Gibilterra Jovetic

L’attaccante del Monaco classe ’89 ha messo a segno 3 reti in due match. Contro la Lettonia, nella prima sfida del girone, fu mattatore della sfida mettendo a referto una doppietta. Oggi, contro Gibilterra, è andato nuovamente a segno nel 4-1 finale. Dopo due anni passati alle prese con numerosi infortuni e ricadute, Jovetic, vuole riprendere a stupire i più grandi palcoscenici d’Europa come fatto in passato. In questa stagione con la maglia del Monaco ha siglato, fin qui, 5 gol in 27 presenze. Numeri non incredibili ma di un certo incoraggiamento considerato che, sommando le presenze, nelle stagioni 2018-19 e 2019-20 è sceso in campo solamente 23 volte.

Stefan Jovetic, con la maglia della sua nazionale ha collezionato 60 presenze arricchite da 31 reti. Nella classifica dei migliori bomber del Montenegro è al primo posto seguito da un’altra vecchia conoscenza del calcio italiano Mirko Vucinic ( 17 gol segnati).

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Stevan Jovetic (@stevanjovetic)