Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic valgono più di Chiara Ferragni: il motivo

Ronaldo Ibrahimovic Ferragni, il merchandising dell’asso portoghese ha raccolto più fondi rispetto a quello dello svedese e della famosa influencer

Ronaldo Ibrahimovic Ferragni
Ronaldo Ibrahimovic Ferragni, una maglia di Cr7 è stata acquistata per ben 2120 euro

Sono stati pagati 185.000 euro dai partecipanti all’asta benefica ‘Eyes of the future virtual gala’ per aggiudicarsi le maglie autografate dai calciatori e le sneakers dell’influencer più seguita in Italia.

Il ricavato di quest’asta verrà destinato per gli studi relativi alla ricerca sulla distrofia genetica della retina conosciuta come: ‘Amaurosi Congenita di Leber’. Nel dettaglio, ad avere questa malattia è una bambina di cinque anni di nome Vicy. Se non si troverà una cura, lei diventerà cieca per il resto della vita ed è per questa ragione che da tre anni la sua famiglia ha creato una maratona benefica internazionale.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano)

Leggi anche->Cristiano Ronaldo, il gol fantasma infiamma: sui social rispunta Muntari

Ronaldo Ibrahimovic Ferragni, le maglie all’asta del portoghese hanno raccolto di più

Ronaldo Ibrahimovic Ferragni
Ronaldo Ibrahimovic Ferragni, la magllia dell’attaccante svedese comprata a 1000 euro.

Nello specifico una maglia del campione della Juventus è stata pagata 2120 euro, quella dello svedese 1000. Un paio di scarpe della linea di Chiara Ferragni 520 euro. Non solo cimeli appartenenti ai tre citati; anche Karolina Kostner, Fabio Fognini e molti altri hanno contribuito a questa iniziativa.

Un’ora di pattinaggio con la Kostner è stata pagata 1220 euro, un completo da Tennis firmato da Fognini 550 euro. Un’immersione con Mike Maric 650, una maglia dell’Inter firmata da tutti i calciatori 1750, quella del Milan 370. Un cappellino di Valentino Rossi è stato acquistato per 410 euro e un pallone autografato da Paolo Maldini ben 460.