Danimarca, la curiosa statistica relativa ad un calciatore di Serie A: il dato

Stryger Larsen, il terzino danese dell’Udinese ha dalla “sua” una statistica niente male. Ha collezionato 33 presenze con la nazionale e non ha mai perso

Stryger Larsen
Stryger Larsen, curiosa statistica contraddistingue il terzino classe ’91: non ha mai perso con la maglia della propria nazionale.

Il terzino danese dell’Udinese è sceso in campo 33 volte con la maglia della propria nazionale e non ha mai perso. Una statistica niente male. Nel dettaglio le vittorie sono state 20 e i pareggi 13.

Sta diventando un vero e proprio talismano il terzino classe ’91 dell’Udinese. L’ex calciatore dell’Austria Vienna ha debuttato con la nazionale maggiore della Danimarca il 31 agosto 2016 in occasione dell’amichevole vinta per 5-0 contro il Lichteinstein. Tra l’altro fu un debutto da incorniciare, entrato al 65′ mise al segno la quinta rete del match al minuto 84.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Jens Stryger Larsen (@jensstryger)

Leggi anche->Gonzalo Bergessio, l’ex Catania si abbassa i pantaloni in campo: il video virale

Stryger Larsen, l’amuleto dei ‘De rød-hvide’

Stryger Larsen, 33 presenze in nazionale da imbattuto per il terzino dell’Udinese

E’ una statistica niente male quella che contraddistingue il terzino danese. Una striscia di presenze da imbattuto non proprio scontata, considerato che con lui in campo la Danimarca ha dovuto affrontare anche grandi nazionali come: Francia, Germania e Cile.

Arrivato in Italia, nell’Udinese, nell’estate del 2017 il classe ’91 è diventato sin da subito un punto fermo della squadra friulana. In quasi quattro stagioni ha collezionato 130 presenze arricchite da 3 reti. E’ un giocatore molte duttile in quanto è capace di agire sia come terzino destro che come terzino sinistro, inoltre nell’Udinese ricopre abitualmente il ruolo di tornante nel 3-5-2.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Jens Stryger Larsen (@jensstryger)