L’incredibile scelta di Emmanuel Frimpong, cosa farà dopo il calcio

Emmanuel Frimpong, ex mediano dell’Arsenal, cambia vita. La decisione sul suo prossimo lavoro lascia tutti senza parole

Frimpong
Frimpong

Ha appeso gli scarpini al chiodo nel marzo del 2019 e dopo oltre due anni lontano dal campo, Emmanuel Frimpong è pronto a cambiare vita. Il 29enne si è ritirato prematuramente dal calcio giocato e la sua carriera in Premier League non è stata costellata di grandi soddisfazioni. Cresciuto nelle giovanili dell’Arsenal, il ghanese ha debuttato in prima squadra nel 2011 e ha accumulato una serie di prestiti tra Wolverhampton, Charlton e Fulham, fino al suo definito trasferimento nel Barnsley.

Anche lì è rimasto per poco e nel 2014 ha vestito la maglia dell’Ufa, in Russia, per soli 2 anni. Proprio quell’esperienza ha condizionato la sua scelta per il futuro, come ammesso dallo stesso ex centrocampista in un’intervista a Sport24.ru. Svincolatosi nel 2016 si è  trasferito anche in Svezia e Cipro, fino al suo ritiro all’età di 27 anni.

Leggi anche -> Europa League, Arsenal-Slavia Praga: probabili formazioni e statistiche

Frimpong, il desiderio per il futuro spiazza: quale lavoro farà ora

Frimpong
Frimpong

Nel corso della sua intervista, Frimpong è tornato sulla sua esperienza in Russia, dichiarando: “Quello che mi ha stupito maggiormente è la pessima condizione delle strade. Ho vissuto a lungo in Inghilterra e lì sono meravigliose ovunque. Ciò che però mi ha lasciato ancora di più senza parole, quando sono arrivato a Ufa, è la condizione dei calciatori russi. Bevono vodka la mattina e corrono come Usain Bolt.

Sul futuro, Frimpong ha ammesso il suo più grande desiderio: “Vorrei tornare a Ufa a fare l’attore di film a luci rosse con 20 ragazze tartare. E’ un posto che amo e ci lavorano persone fantastiche. La Russia è diventata un posto speciale per me”. Una scelta decisamente bizzarra, che il ghanese potrebbe davvero seguire. Un sogno da realizzare, con il calcio ormai trasformato solamente in un lontanissimo ricordo.