Allegri sta per tornare in panchina: contatti con una big d’Europa

Primi informali contatti fra il Bayern Monaco e Massimiliano Allegri, sempre più vicino al ritorno in panchina nella prossima stagione

Allegri, ritorno in panchina più vicino: contatti con una big d'Europa
Allegri, ritorno in panchina più vicino: contatti con una big d’Europa

L’aveva lasciato intendere nell’intervista-evento di qualche tempo fa a Sky Sport. Massimiliano Allegri ha voglia di tornare in panchina dalla prossima stagione. Accostato a diversi club nell’ultimo periodo, dalla Roma al Tottenham, dal PSG al Chelsea, l’ex tecnico del Milan e della Juventus è pronto a chiudere il suo biennio sabbatico.

Il suo nome è tornato in prima pagina anche come possibile sostituto di Pirlo per un ritorno alla Juventus che avrebbe avuto del clamoroso. Ma i suoi amichevoli rapporti con il presidente Agnelli non si sono tramutati in un ripensamento dopo la separazione consensuale dell’estate 2019. Da quanto risulta a Calciotoday, la sua prossima destinazione non sarebbe in Serie A.

Leggi anche – Bayern Monaco, Allegri più vicino: l’annuncio di Flick

Bayern Monaco, primi contatti con Allegri

Bayern Monaco, primi contatti con Allegri
Bayern Monaco, primi contatti con Allegri

Ci sarebbero stati contatti, ancora a livello informale, con i vertici del Bayern Monaco. I bavaresi, eliminati in Champions League dal PSG, cercano una nuova guida per la prossima stagione visto che l’attuale tecnico Hans-Dieter Flick sostituirà Joachim Loew come ct della Germania.

Allegri ha una storia che parla per lui, e potrebbe permettergli di battere la concorrenza di un predestinato per la panchina del Bayern come Julian Nagelsmann, il 33enne allenatore del Lipsia.

Oltre a un’abitudine alle vittorie e un’esperienza nella gestione di grandi calciatori che Nagelsmann non può ancora aver maturato. Allegri ha dalla sua la stima di Karl-Heinz Rummenigge, CEO per quanto uscente del club.

Il Bayern Monaco sembra comunque aver fatto colpo sul tecnico toscano, motivato dopo due anni a rimettersi in gioco anche in un campionato diverso dalla Serie A. Staremo a vedere.