EURO 2020, Belgio-Danimarca, insieme per Eriksen: l’iniziativa

Belgio-Danimarca si sfideranno per la seconda giornata del Gruppo B di Euro 2020 e insieme lanceranno un messaggio a Eriksen.

Belgio Danimarca Eriksen
Eriksen durante un Belgio Danimarca del passato (Getty)

La grande paura è passata, ma il mondo del calcio non dimentica quello che è successo a Christian Eriksen. Verso la fine del primo tempo della partita d’esordio della Danimarca contro la Finlandia, il centrocampista si è accasciato a terra e sullo stadio è piombato il silenzio. Il suo cuore ha smesso di battere, ha rivelato il giorno dopo il medico dei danesi, ma per fortuna i massaggi cardiaci hanno salvato la vita del giocatore che è ora in ospedale, sotto osservazione, ma stabile.

La prossima gara della sua Nazionale sarà domani contro il Belgio, squadra in cui milita Romelu Lukaku, compagno di Eriksen all’Inter e suo grande amico. Oggi il centravanti ha parlato in conferenza stampa: “Vorrei andarlo a trovare, ma non è il momento, ora gli lascio passare del tempo con la sua famiglia”.

LEGGI ANCHE –> Eriksen scrive dall’ospedale: il post social emoziona – FOTO

Il gesto per Eriksen in Belgio-Danimarca

Lukaku Belgio
Lukaku con il Belgio (Getty)

Lo stesso attaccante ha rivelato come Belgio e Danimarca lanceranno un messaggio a Eriksen con un gesto particolare durante la gara: “Al 10’ della partita metteremo fuori il pallone, fermeremo la partita e faremo un applauso in onore di Eriksen, insieme alla Danimarca”. Il minuto ovviamente non è casuale il “10” è il numero che porta il danese sulla maglia a questo Europeo e che ha utilizzato quasi sempre in carriera.

Lukaku poi parla di quello che è successo in quei momenti e cosa dovrebbe fare il calcio: “Visto cosa ha fatto Kjaer? Servirebbe un corso di primo soccorso, così tutti sapremmo cosa fare”. Infine l’attaccante spiega: “Ho appena ricevuto un messaggio da Eriksen, mi diceva che stava bene. Domani gli invierò un messaggio prima della partita”.