Milan, il piano di Maldini per arrivare a James Rodriguez: i dettagli

Milan pronto a trovare un nuovo trequartista centrale dopo l’addio di Hakan Çalhanoğlu. Un accordo che si può raggiungere con l’ausilio di Mendes. 

Milan
Milan su James Rodriguez

Dire addio a Hakan Çalhanoğlu dopo Donnarumma, non è una cosa semplice, soprattutto quando si era deciso di puntare sui due calciatori per il ritorno in Champions League. Purtroppo, le proposte fatte ad entrambi non sono state ritenute esaudienti per i due entourage. E così, dopo aver trovare il nuovo portiere, il Milan sta valutando nuove ipotesi per la trequarti offensiva.

Serve un giocatore di esperienza, di qualità e di fantasia: tre grandi qualità su cui poggiare il nuovo Milan targato Stefano Pioli. Non sarà una scelta semplice anche se, a quanto pare, i rossoneri avrebbero individuato in James Rodriguez il giocatore ideale per sostituire il turco.

Leggi anche: Mbappè, pericolo Real Madrid per il PSG: il piano di Florentino Perez

Milan, il piano per ingaggiare James Rodriguez

Milan
Rafael Leao prossimo all’addio dal Milan

Secondo quanto viene riportato da ‘Calciomercato.com’, per ingaggiare James Rodriguez è fondamentale convincere l’Everton a cederlo. Un obiettivo arduo che, solo un agente navigato come Jorge Mendes, può riuscirsi senza perdere troppo tempo. Un’operazione non semplice ma non del tutto impossibile visto che il contratto scadrà giusto tra un anno.

Per fare ciò però, serve convincere anche l’agente portoghese. Come poterci riuscire? Semplice, acconsentendo all’apertura di una trattativa con il Borussia Dormtund per Rafael Leão. Se il Milan acconsentisse a cedere al club tedesco il calciatore per 30 milioni di euro, avrebbe la cifra adatta per poter convincere l’Everton. Insomma, vendere un calciatore per ingaggiarne un altro. Una soluzione semplice e pratica dove però, a guadagnarci maggiormente su tutti, sarà sicuramente Jorge Mendes con le sue commissioni per la doppia operazione di mercato.

Una strada che, per quanto possa risultare dispendiosa, sicuramente potrà essere molto utile a Maldini per ingaggiare James Rodriguez. Un calciatore che potrebbe dare ulteriore slancio ad un Milan che null’ultimo anno e mezzo molto bene ha fatto.